benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

News dal mondo

07/07/2020

Ue, calo record Pil Italia: -11,2% nel 2020

Alle prese con gli effetti nefasti dell'epidemia scoppiata alla fine dell'inverno, la Commissione europea ha rivisto al ribasso martedì 7 luglio le sue stime economiche nella zona euro per il 2020, pur esprimendo la speranza che “il peggio potrebbe essere passato”. La ripresa sta prendendo piede, ma rischia di essere incerta e a macchia di leopardo. L'Italia ha la stima economica più deludente: la recessione quest'anno rischia di essere quasi il doppio rispetto a quella tedesca.

"L'impatto economico del confinamento è più grave di quanto inizialmente previsto – ha detto il vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis –. Continuiamo a navigare in acque tempestose e affrontiamo molti rischi, tra cui un'altra grave ondata di infezioni". L'ex premier lettone ha approfittato della pubblicazione delle nuove cifre per rinnovare un appello in vista di un rapido accordo sul bilancio comunitario 2021-2027. Un vertice europeo è previsto il 17-18 luglio.

Leggi la notizia.

(Fonte Sole 24 Ore)