benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Convenzioni

 

L'Attività
Il Comitato Italiano per l'UNICEF - Fondazione Onlus (spesso abbreviato in UNICEF Italia) è parte integrante della struttura globale dell'UNICEF - Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia, l'organo sussidiario dell'ONU che ha il mandato di tutelare e promuovere i diritti di bambine, bambini e adolescenti (0-18 anni) in tutto il mondo, nonché di contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita. In quanto ONG, l'UNICEF Italia gode anche dello status di Onlus - Organizzazione non lucrativa di utilità sociale. In armonia con il resto dell’organizzazione, anche l’azione dell’UNICEF Italia si ispira ai principi della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. La nostra missione è porre i diritti di tutti i bambini, soprattutto i più svantaggiati e gli esclusi, al cuore dell’agenda politica e sociale di ogni governo. I nostri valori centrati sui diritti dell’infanzia e più in generale sui diritti umani, in difesa della pace e con un approccio centrato sull'equità non sono mai cambiati: combattere la povertà e le diseguaglianze raggiungendo i più vulnerabili è possibile e deve essere un investimento a lungo termine. Il Comitato Italiano per l'UNICEF si articola in una struttura professionale e in una rete di volontari presenti in modo capillare sull'intero territorio nazionale.

 

L'offerta per gli Associati
Unicef Bologna propone la bambola di pezza: la Pigotta.   
La Pigotta è una bambola speciale, unica, diversa da tutte le altre.
Ogni Pigotta adottata sostiene l’UNICEF nel suo compito importante di raggiungere ogni bambino in pericolo, ovunque si trovi, portando vaccini, alimenti terapeutici, costruendo pozzi, scuole e portando assistenza.
Con una donazione minima di 20 euro tutti possono adottare una Pigotta ed essere a fianco dell’UNICEF.
Dietro ogni Pigotta ci sono i volti e i nomi delle persone che l’hanno voluta, l’hanno realizzata e data in adozione.
Il popolo di Pigottare e Pigottari, sono coloro che creano con le proprie mani e con la propria fantasia le Pigotte che verranno adottate. Le volontarie e i volontari UNICEF sono il motore dell’iniziativa “Adotta una Pigotta”.
La Pigotta è diventata bambola ufficiale dell’UNICEF Italia nel 1999.
L’adozione della Pigotta avviene con un contributo di 20 euro e con il ricavato si ha modo di finanziare la vaccinazione di bambini meno fortunati, contro alcune delle più diffuse malattie che causano l'alta mortalità infantile in tante zone del mondo: poliomielite, difterite, pertosse, morbillo, tetano e tubercolosi.
Inoltre vi proponiamo due tipi di portachiavi della linea Pigotta – portachiavi Camilla e portachiavi Marianna, ciascuna per un contributo di 3 euro.
La bambola Pigotta e i portachiavi Camilla e Marianna possono essere un dono solidale adatto a qualsiasi situazione – per la nascita, il battesimo, la cresima, i compleanni,  un semplice pensiero della quotidianità. 



 
 
 

I Contatti
Per ogni ulteriore informazione potete contattare:
Dott. Raffaele Pignone
mail: comitato.bologna@unicef.it,
tel. 051 272756.
(Comitato Provinciale UNICEF di Bologna, Via Galliera 2/A, 40121 Bologna - www.unicef.it oppure www.pigotta.it)

Convenzione aggiornata - 16 marzo 2021