benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Eventi intorno a noi

I giudizi di attestazione nella crisi d’impresa - Giornata 4

ACEF – Associazione Culturale Economia e Finanza

Martedì 4 maggio dalle 16.30 alle 18.30

Da quando i giudizi di attestazione sono stati introdotti nel nostro ordinamento gli standard qualitativi richiesti al professionista attestatore sono molto cambiati, fino ad assumere i connotati di una vera e propria area di specializzazione.

Produrre attestazioni di qualità impeccabile richiede innanzi tutto la conoscenza delle migliori prassi professionali, che si possono assumere come stato dell’arte. I tempi ristretti tipici dei contesti di crisi aziendale impongono anche la capacità di pianificare correttamente quelli di esecuzione dell’incarico e la stima delle risorse professionali da destinare, in un complesso connubio di “presto e bene”.

Dobbiamo purtroppo immaginare che i prossimi mesi richiederanno un ricorso crescente a ogni genere di procedure di risanamento, e sarà conseguentemente importante per un ampio numero di professionisti farsi trovare preparati e ben organizzati per reggerne l’urto senza divenire il collo di bottiglia delle procedure.

Prendendo spunto dalla fresca revisione dei Principi di attestazione dei piani di risanamento, pubblicata dal CNDCEC a gennaio 2021, approfondiremo con l’aiuto di docenti di primo piano i principali aspetti da considerare per produrre relazioni di alta qualità.

Programma - Giornata 4:
Introduce: Gianfranco Barbieri
Coordina gli interventi: Giacomo Barbieri

Problematiche di bilancio nelle imprese in crisi.  Adeguati assetti organizzativi, amministrativi e contabili.  Profili di responsabilità dell’attestatore. Peculiarità relative alle attestazioni speciali. Project management e pianificazione del lavoro
Relatori: Giovanni Meruzzi, Edgardo Ricciardiello, Giacomo Barbieri

Per iscriverti clicca qui.