Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}

Eventi

  1. Calendario Eventi
  2. I miei Eventi
  3. Tutti gli eventi

Mercoledì, 25 gennaio 2023 - 10,00

Webinar: Origine preferenziale e non preferenziale delle merci: aggiornamenti - 25 gennaio 2023 ore 10,00

Obiettivo del webinar è analizzare i principali aggiornamenti intervenuti sull'argomento nel corso del 2022 e riepilogare i principi che regolano l'assegnazione della corretta origine alle merci. Ampio spazio verrà inoltre dedicato alle domande dei partecipanti.

Uffici Interessati: Amministrazione, Area Legale e Diritto d'Impresa, Direzione e gestione strategica, Export e mercati esteri, Produzione
Argomenti: ESTERO, Certificati di prodotto per l'esportazione, Norme del commercio internazionale

EVENTO PUBBLICO

Dove:

salva nel tuo calendario l'evento presso Webinar

Assegnare la corretta origine alle merci è una delle attività più importanti nell'ambito di una vendita internazionale. Le differenze tra origine preferenziale e non preferenziale, unitamente agli aggiornamenti che vengono costantemente apportati all'impianto normativo, sono gli argomenti a cui è necessario prestare maggiore attenzione per massimizzare i benefici derivanti dalla corretta indicazione di origine delle merci.
Il webinar si concentrerà su questo aspetto, fornendo suggerimenti pratici su come gestire al meglio le procedure e la documentazione necessaria a comprovare la corretta indicazione di origine durante eventuali controlli.

I principali argomenti che verranno trattati sono:

  • Differenze tra origine preferenziale e origine non preferenziale
  • La disciplina del Made in Italy e i rischi sanzionatori
  • Accordi in vigore: focus sulle variazioni che sono entrate in vigore nel 2022 sui vari accordi
  • Dichiarazione su fattura, EUR1 e dichiarazione del fornitore, singola e long term
  • Esportatore autorizzato e REX

Il webinar si svolgerà utilizzando la piattaforma Zoom, il link per accedere verrà inviato il giorno prima dell'evento agli iscritti.
L'evento è gratuito per le aziende associate.