benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

ULTIME NOTIZIE

Aggiornamento al 29 maggio 2020

Ore 21.30: Online l'aggiornamento della newsletter straordinaria "Ripartire in sicurezza. Speciale convenzioni Emergenza Covid-19". LINK


Aggiornamento al 26 maggio 2020

Ore 11:45: È online, nella sezione riservata,  la circolare inerente l’ulteriore differimento disposto da SIAE, su tutto il territorio nazionale, del termine del pagamento della Musica d’Ambiente: 30 giugno 2020 per gli abbonamenti annuali e 31 luglio 2020 per quelli stagionali.  LINK


Aggiornamento al 23 maggio 2020

Ore 17:15: Online nell'area riservata del sito di Confindustria Emilia la comunicazione sull'estensione della moratoria alle grandi imprese e filiere. LINK


Aggiornamento al 22 maggio 2020

Ore 21: Online l'aggiornamento ad oggi dello Speciale Convenzioni Emergenza Covid-19 -Newsletter Straordinaria "Ripartire In Sicurezza", con le offerte da parte dei nostri associati di prodotti e servizi legati all'emergenza sanitaria. LINK

Ore 11.30: Online la comunicazione relativa alla tutela INAIL per infezioni da Covid-19 e la presunzione di responsabilità del datore di lavoro. LINK


Aggiornamento al 21 maggio 2020

Ore 23.15: Approvato ora l'emendamento al DL Liquidità sulla responsabilità del datore di lavoro in tema Covid-19.

Ore 18.45: Online la check-list utilizzata dagli organi di controllo di Bologna per verificare nelle imprese la conformità all'applicazione del "Protocollo condiviso per il contrasto del Covid-19 negli ambienti di lavoro". LINK

Ore 9.15: Online il secondo Osservatorio di Confindustria Emilia che presenta l’elaborazione dei dati al 30 aprile raccolti nel “Questionario Covid-19 per le Imprese”. LINK


Aggiornamento al 20 maggio 2020

Ore 17.40: Online la nuova release del Manuale operativo ad uso delle aziende per l'applicazione delle misure di sicurezza Covid-19. LINK

Ore 14.20: Online le primissime note illustrative del Decreto Rilancio.LINK


Aggiornamento al 19 maggio 2020

Ore 20:45: Online il testo definitivo del "Decreto Rilancio" appena pubblicato assieme alla relazione illustrativa e all'allegato contenete le risorse stanziate.


Aggiornamento al 17 maggio 2020

Ore 19:30: Online il DPCM 17 maggio 2020, gli Allegati al DPCM 17 maggio 2020 e la nuova Ordinanza del governatore Stefano Bonaccini. LINK


Aggiornamento al 15 maggio 2020

Ore 19.40: Online l'aggiornamento ad oggi di "Ripartire in sicurezza" Speciale Convenzioni Emergenza Covid-19, dove si trovano le offerte messe a disposizione da parte dei nostri associati di prodotti e servizi legati all'emergenza sanitaria.  LINK

Ore 15:30: INAIL- L’infortunio sul lavoro per Covid-19 non è collegato alla responsabilità penale e civile del datore di lavoro. Online la nostra comunicazione con il comunicato stampa integrale pubblicato dall' INAIL. LINK

Ore: 14.45: Nuova disponibilità di mascherine per le imprese associate. Online il form per procedere con l'acquisto.LINK


Aggiornamento al 13 maggio 2020

Ore 21: Online la nostra comunicazione sugli aggiornamenti alla disciplina dei test sierologici in regione. LINK


Aggiornamento all'11 maggio 2020

Ore 17.15: Online le schede informative e la vela per roll-up con le principali regole di prevenzione e sicurezza in tema Covid-19 da seguire nel fare accesso in azienda. Potete scaricare i materiali, disponibili in formato pdf, e utilizzarli all'interno delle vostre aziende. (LINK)


Aggiornamento al 10 maggio 2020

Ore 16: Sul sito del Fondo di Garanzia per le PMI sono state pubblicate le FAQ relative alla nuova operatività prevista dall'articolo 13 del DL 23/2020 (decreto liquidità). LINK


Aggiornamento all'8 maggio 2020

Ore 20.30: Speciale Convenzioni Emergenza Covid-19 -Newsletter Straordinaria "Ripartire In Sicurezza". LINK


Aggiornamento al 6 maggio 2020

Ore 19:00: Online la nuova Ordinanza firmata dal governatore Stefano Bonaccini sugli spostamenti all'interno della regione, valida da giovedì 7 maggio, che prevede  tra l'altro:

1) La possibilità di muoversi in ambito regionale viene estesa anche agli spostamenti per comprovate esigenze lavorative, motivi di salute o di necessità, come fare la spesa; 
2) Gli spostamenti per raggiungere  le seconde case, camper o roulotte, imbarcazioni o velivoli di proprietà per attività di manutenzione e riparazione, vengono consentiti nell’intero territorio regionale e non più solo in quello provinciale; resta l’obbligo di rientro in giornata.

Ore 18:30: Pubblicazione dell'elenco dei test sierologici autorizzati dalla Regione Emilia-Romagna e dei laboratori autorizzati ad effettuarli. LINK


Aggiornamento al 4 maggio 2020

Ore 17.30: Online la check list di controllo in lingua inglese del manuale operativo Covid-19 per la verifica di attuazione del protocollo di sicurezza. LINK


Aggiornamento al 3 maggio 2020

Ore 22:50: Online la versione aggiornata del modulo di autodichiarazione per gli spostamenti utilizzabile nella Fase 2.

Ore 13.00: Online la direttiva interpretativa del Ministero dell'Interno inerente le disposizioni introdotte dal DPCM del 26 aprile 2020 che si applicano a partire da lunedì 4 maggio (Fase 2)


Aggiornamento al 2 maggio 2020

Ore 10.30: Continua la rilevazione dati intrapresa il mese scorso dall’Associazione con il secondo questionario Covid-19 con la situazione al 30 aprile.
Online nell'area riservata la lettera del Presidente Valter Caiumi (LINK).


Aggiornamento al 30 aprile 2020

Ore 22.30: Online la nuova ordinanza del governatore Bonaccini (download sotto) e l'aggiornamento di "Ripartire In Sicurezza" Speciale Convenzioni Emergenza Covid-19 (LINK).

Ore 11.30: Online nell'area riservata la lettera alle imprese del Presidente Valter Caiumi (LINK).


Aggiornamento al 29 aprile 2020

Ore 12.45: Online il manuale operativo ad uso delle aziende per l'applicazione delle misure di sicurezza Covid-19. LINK


Aggiornamento al 27 aprile 2020

Ore 17.45: Online la lettera ufficiale inviata dal Ministro dell’Interno alle Prefetture nella quale si conferma l'interpretazione estensiva del concetto di "attività di rilevanza strategica per l'economia nazionale", contenute nel DPCM del 10 aprile 2020 e che possono riprendere l'attività già dal 27 aprile 2020.

Ore 9.30: Online il testo integrale del DPCM del 26 aprile 2020. Le disposizioni del decreto si applicano dalla data del 4 maggio in sostituzione di quelle del DPCM 10 aprile e sono efficaci fino al 17 maggio a eccezione di alcune norme (art. 2 commi 7, 9 e 11) che si applicano dal 27 aprile cumulativamente a quelle del predetto DCPM 10 aprile.
In particolare, le imprese potranno svolgere tutte le attività propedeutiche alla riapertura già a partire da oggi.


Aggiornamento al 26 aprile 2020

Ore 18.30: Fonti ministeriali certe confermano un'interpretazione che consentirebbe la ripartenza anticipata (a lunedì 27 aprile) delle attività orientate in modo prevalente all'esportazione, e conseguentemente delle relative filiere, a prescindere dai rispettivi codici ATECO. LINK
L’informazione dovrebbe trovare riscontro nella conferenza stampa che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte terrà questa sera alle 20.20. Seguirà da parte nostra comunicazione più dettagliata, in particolare riguardo al modulo rinnovato, in base alle nuove disposizioni, che deve essere inviato alle prefetture come requisito per l’apertura.


Aggiornamento al 25 aprile 2020

Ore 15.30: Online tre comunicazioni sul decreto liquidità relative alla nuova modulistica per il Fondo di Garanzia per le PMI (LINK), alla circolare ABI con i chiarimenti sui finanziamenti fino a € 25.000 (LINK) e alle FAQ della Banca d'Italia su segnalazioni in centrale rischi (LINK).


Aggiornamento al 24 aprile 2020

Ore 22: Ordinanza firmata stasera dal presidente Bonaccini.
Da lunedì 27 aprile:
1. La provincia di Rimini e il Comune di Medicina escono dal regime delle limitazioni più restrittive per riallinearsi al quadro delle limitazioni del resto della regione (ad esclusione della provincia di Piacenza);
2. Torna l'asporto (regolato) per le attività di somministrazione di alimenti e bevande;
3. Riaprono le attività di toelettatura per animali.

Ore 18.30: Online nella sezione riservata "Le normative" l'aggiornamento del “Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro" sottoscritto il 14 marzo scorso (LINK). In attesa di comunicazioni ufficiali sulla sua entrata in vigore continua ad essere efficace il protocollo sottoscritto il 14 marzo 2020. Appena disponibile pubblicheremo il nostro manuale operativo sull'applicazione delle misure di sicurezza nelle aziende.


Aggiornamento al 22 aprile 2020

Ore 22.30: Online nuova ordinanza del governatore Bonaccini: da domani Piacenza, Rimini e Medicina/Galzanigo si riallineano al resto del territorio regionale su alcune attività delle imprese, previa autorizzazione del Prefetto.


Aggiornamento al 21 aprile 2020

Ore 21: È stata avviata l'operatività di “Garanzia Italia”, il nuovo strumento per sostenere, attraverso la garanzia di SACE e la controgaranzia dello Stato, la concessione di finanziamenti alle imprese danneggiate dall’emergenza Covid-19 (LINK)


Aggiornamento al 20 aprile 2020

Ore 9: Confindustria Emilia organizza un ciclo di iniziative per l'innovazione d'impresa al fine di stimolare e dare spunti in questa trasformazione organizzativa con Webinar interattivi, iniziando da alcuni temi fondamentali: Smart working e cambiamenti del modello organizzativo, Vendere on-line efficacemente, Le Startup e le soluzioni per il “new normal” (LINK)


Aggiornamento al 18 aprile 2020

Ore 16: Online la delibera regionale sulla disciplina dei test sierologici Covid-19.


Aggiornamento al 17 aprile 2020

Ore 13: Online l’Osservatorio di Confindustria Emilia che presenta l’elaborazione dei dati al 31 marzo raccolti nel “Questionario Covid-19 per le Imprese”. (LINK)


Aggiornamento al 16 aprile 2020

Ore 16.30: Online l'aggiornamento della newsletter straordinaria "Ripartire in sicurezza" sulle convenzioni proposte dalle nostre associate con riferimento all'emergenza Covid-19(LINK)


Aggiornamento al 13 aprile 2020

Ore 21: Moduli per la comunicazione alle Prefetture diBOLOGNAFERRARAMODENA ai fini di adempiere all'art. 2 commi 3, 6, 7 o 12 del DPCM del 10 aprile 2020


Aggiornamento al 12 aprile 2020

Ore 12: Online nuova ordinanza del governatore Bonaccini: misure restrittive prorogate fino al 3 maggio.


Aggiornamento all'11 aprile 2020

Ore 9.00: Prima nota di commento alle semplificazioni introdotte con il DPCM del 10 aprile 2020. LINK


Aggiornamento al 10 aprile 2020

Ore 21.50: Firmato il nuovo DPCM che proroga fino al 3 maggio 2020 le misure restrittive adottate dal governo per contenere la diffusione dell'epidemia.

Vi alleghiamo il testo integrale del DPCM 10 aprile 2020.

Ore 9:45: Le misure fiscali del DL n.23 dell'8 aprile 2020 ("Decreto Liquidità") illustrate dall'Agenzia delle Entrate


Aggiornamento al 9 aprile 2020

Ore 8.45:Pubblicato il Decreto Liquidità varato lunedì scorso dal Consiglio dei Ministri. Online la circolare di approfondimento (LINK)


Aggiornamento all'8 aprile 2020

Ore 11: In considerazione della proroga che conferma le restrizioni contenute nel DPCM del 22 marzo, l'associazione è a disposizione per supportare le imprese ad oggi in fermo produttivo nella valutazione di possibili parziali riaperture, analizzando la tipologia di produzioni e i settori potenzialmente serviti con l'obiettivo di ridurre, per quanto possibile, l'impatto della situazione contingente. LINK


Aggiornamento al 6 aprile 2020

Ore 9.30: L'Associazione è a disposizione per raccogliere segnalazioni su forniture ritenute critiche per le attività produttive comprese nell'allegato 1 del DPCM del 22 marzo al fine di ridurre, per quanto possibile, le attuali difficoltà di reperimento. LINK


Aggiornamento al 3 aprile 2020

Ore 22.30: Firmata l'ordinanza Speranza-Bonaccini: in Emilia-Romagna prorogate fino al 13 aprile tutte le misure ulteriormente restrittive in vigore. Fine chiusura totale a Medicina, nel bolognese, equiparata alle province di Piacenza e Rimini, comunque zone a maggiore controllo.

Ore 20: L’Agenzia delle Entrate ha fornito le prime risposte ai quesiti ricevuti da associazioni, professionisti e contribuenti con riferimento al D.L. n.18/2020 recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”. LINK


Aggiornamento all'1 aprile 2020

Ore 20.20: Firmato il nuovo DPCM che proroga fino al 13 aprile 2020 le misure restrittive adottate dal governo per contenere la diffusione dell'epidemia.

Vi alleghiamo il testo integrale del DPCM 1 aprile 2020.