benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Eventi

  1. Calendario Eventi
  2. I miei Eventi
  3. Tutti gli eventi

Mercoledì, 16 settembre 2020 ore 14,30 in streaming

Rischi e Assicurazioni pertinenti alla riqualificazione degli edifici (Bonus 110%) - In Streaming


Uffici Interessati: Amministrazione, Area Legale e Diritto d'Impresa, Direzione e gestione strategica, Finanza d'impresa, Sicurezza e ambiente
Argomenti: DIRITTO D'IMPRESA, Diritto assicurativo, Diritto d'impresa - Varie

EVENTO RISERVATO

Dove:
Confindustria Emilia Area Centro - Sede di Bologna - via S. Domenico 4 - Bologna
Note:
Valido solo per le aziende che hanno le credenziali di accesso.
Per collegarsi:www.confindustriaemilia.it/streaming
Per collegarsi si possono utilizzare le credenziali per l'accesso al sito di Confindustria Emilia.
In mancanza fare richiesta a supporto@confindustriaemilia.it
Si prega di registrarsi tramite l'apposito form.

salva nel tuo calendario l'evento presso Confindustria Emilia Area Centro - Sede di Bologna

Gli incentivi fiscali contenuti nel Dl Rilancio a favore di chi sostiene spese per la riqualificazione energetica e antisismica degli immobili sono destinati a stimolare un settore, quello dei lavori edili, in profonda crisi da molti anni. È prevedibile, pertanto, l’attivazione a breve di numerosi cantieri che presenteranno, accanto alle consuete problematiche di rischio e assicurative tipiche dell’edilizia, anche alcune specificità meritevoli di approfondimento.
In particolare, gli interventi su fabbricati occupati, spesso soggetti a vincoli di tipo storico e artistico,nonché la varietà di competenze richieste a differenti imprese (edili, installatori di impianti, fornitori di manufatti per l'edilizia e di impianti) che collaborano alla realizzazione della medesima opera, consigliano una maggiore personalizzazione delle coperture assicurative abituali integrandole con garanzie più specialistiche.
Ciò vale sia per l’impresa esecutrice dei lavori sia per il committente, soggetto quest’ultimo comunque coinvolto nella vigilanza sulle attività di cantiere e, per questo, obbligato a risarcire eventuali danni in forma solidale. Inoltre, le responsabilità dei professionisti coinvolti nelle fasi di progettazione e di asseverazione completano la mappatura dei rischi in esame e le rispettive coperture assicurative rappresentano una ulteriore forma di garanzia nell’ottica della salvaguardia dell’equilibrio finanziario del progetto nel suo complesso.


Obiettivi del workshop:
Effettuare una mappatura dei rischi specifici di maggiore rilevanza; selezionare, nell’ambito dei prodotti assicurativi destinati alle imprese, le garanzie assicurative pertinenti; verificare gli strumenti assicurativi offerti dal mercato a tutela del committente; verificare i requisiti di base della polizza RC professionale del professionista incaricato.


Programma

  • La descrizione del rischio assicurato (attività svolta);
  • I questionari preliminari alla stipula delle polizze;
  • RCT/RCO dell’impresa esecutrice dei lavori: RC da installazione di impianti, danni alle cose oggetto dei lavori, RCT postuma;
  • C.A.R.;
  • RC prodotti del fornitore di manufatti per l’edilizia e di impianti;
  • RCT da committenza di lavori (ordinaria e straordinaria manutenzione, ristrutturazione, ampliamento,demolizione);
  • RC degli amministratori di società (D&O – Directors and officers);
  • RC professionale;
  • Tutela legale.
  • Errori da evitare nella gestione delle polizze successivamente all’attivazione del cantiere.

Relatore
Filippo Bonazzi - Società Italiana Risk Management srl - Pubblicista


Coordina i lavori
Enza Lupardi - Responsabile Area Fisco e Diritto d'Impresa