benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa
<< <
  1. ...
  2. ...
> >>
01.12.2020

Coronavirus: Decreto legge 30 novembre 2020 n. 157 (c.d. Decreto Ristori quater) - Ulteriori misure d'urgenza - Principali novità in materia di di lavoro e previdenza

Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale sono entrate in vigore dal 30 novembre 2020 ulteriori misure connesse all'emergenza epidemiologica in atto. In materia di lavoro e previdenza si prevede: la sospensione dei versamenti dei contributi che scadono nel mese di dicembre 2020 per imprese e professionisti con ricavi o compensi non superiori a 50 milioni di euro nel periodo d’imposta precedente a quello in corso (2019 per i soggetti con periodo di imposta coincidente con l’anno solare) e che hanno subito una diminuzione del fatturato o dei corrispettivi di almeno il 33% nel mese di novembre dell'anno 2020 rispetto allo stesso mese dell'anno precedente; il riconoscimento dei trattamenti di integrazione salariale anche in favore dei lavoratori in forza alla data del 9 novembre 2020.

30.11.2020

INL - Lavoro notturno: chiarimenti

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro fornisce chiarimenti in merito alla definizione di lavoro notturno e periodo notturno regolamentati dalla contrattazione collettiva o privi di disciplina collettiva

30.11.2020

Coronavirus: INPS - Istanze di integrazione salariale e Assesgno ordinario  - Periodi successivi al 16 novembre2020

Le domande per i trattamenti connessi all'emeregnza da Covid - 19, per i periodi previsti dal decreto Ristori che hanno avuto inizio nel mese di novembre 2020 possono essere presentate entro il 31 dicembre 2020

30.11.2020

Disabili - Agenzia Regionale Lavoro E.R. : Contributo per adattamento posti di lavoro a favore di persone con disabilità anche in risposta alla emergenza sanitaria Covid-19

Scadrà il 31.12.2020 il termine per presentare richiesta di contributi per l'adeguamento dei posti di lavoro in favore dei lavoratori con riduzione della capacità lavorativa, incluso l'apprestamento di tecnologie di lavoro a distanza, la rimozione delle barriere architettoniche che limitano in qualsiasi modo l'integrazione lavorativa e il sostegno dei costi di interventi sui luoghi di lavoro legati all’emergenza Covid-19 in favore dei lavoratori disabili.

27.11.2020

Coronavirus: INPS - Blocco dei licenziamenti e risoluzione del rapporto a seguito di accordo collettivo aziendale

L'INPS fornisce indicazioni in merito alla possibilità di accesso  all’indennità di disoccupazione NASpI, fino al termine della vigenza delle disposizioni che impongono il divieto dei licenziamenti collettivi e individuali per giustificato motivo oggettivo, nelle ipotesi di risoluzione del rapporto  a seguito di accordo collettivo aziendale