Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}

Berardi Bullonerie, 100 anni in corsa verso nuovi traguardi

09/05/2019

Festeggia il traguardo del primo secolo, con un bilancio più che positivo ed un percorso di crescita che ha portato a risultati d’eccellenza. Ma, lungi dal riposarsi sugli allori, Berardi Bullonerie si prepara a nuove entusiasmanti sfide, con lo spirito che la contraddistingue: radicamento nel territorio, unito alla vocazione internazionale, ed un’attenzione ai più piccoli particolari, perché è da qui che si creano le grandi opportunità.

Quella di Berardi Bullonerie è la storia di una realtà che da cento anni corre veloce. Guidata dalla famiglia Berardi, giunta alla quinta generazione, muove i primi passi nel maggio 1919, in pieno clima futurista, con l’apertura di un negozio di ferramenta a Bologna, a fianco di piazza Maggiore.

Una tappa dopo l’altra
, crescono i numeri, la qualità, le persone e si allargano i confini. Negli anni del boom economico, l’azienda sviluppa una propria rete di vendita e si organizza in magazzino attrezzato a servizio della clientela. Nel 1997, apre il deposito di Reggio Emilia, primo tassello di una rete di 12 filiali strategiche distribuite sul suolo nazionale, dotate di magazzini a stock connessi come terminali alla sede centrale.

Ma non si ferma la volontà 
di fare di più e meglio. Gli anni 2000 segnano l’apice dello sviluppo verticale: nel 2006, con l’acquisizione di Vibolt e Vitman, nasce il Gruppo Berardi Bullonerie, che nel 2010 stringe una partnership con la multinazionale americana Lee Spring e persegue una strategia di ampliamento della gamma dei prodotti, tuttora in espansione: molle, ancoranti, accessori per oleodinamica e pneumatica, fissaggi plastici, elementi di manovra e componenti per l’industria 4.0.

Oggi il Gruppo Berardi Bullonerie
è leader a livello internazionale nel settore fasteners. Grazie ai continui investimenti in logistica, ricerca e sviluppo di servizi innovativi, è in grado di proporsi come il partner ideale per la gestione della minuteria di classe C. Nel 2017 ha inaugurato la nuova sede di Castel Guelfo di Bologna, ultramoderna e funzionale, con oltre 45.000 articoli in pronta consegna ed un magazzino semi automatizzato di oltre 10.000 mq.

Oltre alla distribuzione di prodotti a catalogo, l’azienda dispone di un ufficio tecnico per far fronte alle richieste di  particolari speciali a disegno e kit personalizzati. Fornisce inoltre lotti di prodotti selezionati al 100% per le esigenze di imprese che lavorano con linee di assemblaggio automatico. Il motto è sempre “velocità” e l’obiettivo garantire precisione e ottimizzazione dei costi, per essere davvero vicini al cliente. Il laboratorio di controllo, un’avveniristica struttura attrezzata con i più sofisticati strumenti di misura, certifica la piena qualità di tutti i prodotti forniti. Altro punto di forza sono i servizi di logistica integrata, nello specifico i sistemi Kanban e Kanban Up che vengono installati sulle linee dei clienti per automatizzare le richieste di approvvigionamento. Il tutto è monitorabile tramite un portale web dedicato e un’app per smartphone appositamente sviluppata.

Con l'ultima acquisizione 
della bresciana VI.B.F. Fasteners srl, l’azienda conta complessivamente oltre 260 dipendenti, 150.000 referenze, più di 3,5 miliardi di pezzi consegnati all’anno e ha realizzato 77 milioni di euro di fatturato.

Il futuro sembra essere sempre più orientato all'espansione sui mercati internazionali, già avviata con le due rappresentanze: un ufficio in Croazia e la nuova società controllata del Gruppo in Marocco, la Berardi Maroc. L’importante trend di crescita dimostrato dall’azienda negli ultimi anni non ha comunque distolto l’attenzione dal capitale umano, la vera risorsa che rende Berardi Bullonerie un interlocutore affidabile e prezioso. “Quali sono i valori che ci hanno portati all’attuale importante traguardo? Sono valori che riconosco nella mia persona e nei miei collaboratori – afferma il presidente Giovanni Berardi -, orientati a caratteristiche di educazione, modestia, ma anche tanta passione per il proprio lavoro. Questi sono valori fondamentali che ci hanno portato ad ottenere grandi risultati e che sicuramente ci porteranno a raggiungere traguardi ancora più ambiziosi”.

Protagonista dello sviluppo di Berardi Bullonerie
è stato l’indimenticato Francesco Berardi, scomparso nel 2014, a cui oggi l’azienda dedica numerosi memorial per sostenere le realtà dei territori e i progetti di sviluppo in Africa.