benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Upgrading Emilia-Romagna in USA

20/02/2020

Agenzia ICE e Regione Emilia-Romagna presentano oggi a Bologna, presso la sede SACE SIMEST Gruppo CDP, Upgrading Emilia-Romagna in USA, il progetto destinato a 12 aziende manifatturiere della regione, caratterizzate da un forte potenziale di crescita all’estero, che intendano rafforzare forme di presenza stabile sul mercato statunitense.

Con tassi di crescita stabilmente positivi negli ultimi anni, l’economia degli Stati Uniti è tra le più robuste e competitive al mondo.Nel 2018 il nostro Paesesi è confermato 10° partner commerciale degli USA. Per le esportazioni emiliano-romagnole gli Stati Uniti sono il terzo mercato di destinazione e il primo extra UE, con 6 miliardi di euro nel 2018, pari al 10% dell’export totale regionale, in crescita del +7,2% rispetto all’anno precedente. Principali settori di esportazioni sono la meccanica e l’automotive (61,4% del totale), seguiti da articoli in gomma e plastica (9,8%) e prodotti alimentari (7,2%). Continuano nel 2019 i segnali positivi, con l’export regionale verso gli USA che cresce del +6,2% nei primi nove mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2018.

Accanto ai trend commerciali positivi si registrano importanti margini di miglioramento per il posizionamento delle imprese emiliano-romagnole sul mercato statunitense, che devono mettere a punto strategie aziendali in grado di intercettare le migliori opportunità di business e investimento per raggiungere la necessaria massa critica e consolidare la presenza negli USA.
 
Su queste basi nasce questo percorso integrato di alta formazione ed accompagnamento, rivolto in via preferenziale alle imprese impegnate in percorsi di innovazione tecnologica e internazionalizzazione, con l’obiettivo di sviluppare le competenze tecnico-manageriali e impostare una corretta strategia di penetrazione e consolidamento.

Upgrading Emilia-Romagna in USA, realizzato con il supporto operativo di Confindustria Emilia-Romagna che ospiterà le giornate in aula, si articolerà nelle seguenti fasi:

- Training: 8 giornate di formazione in aula per rafforzare le competenze di imprenditori ed export manager e trasmettere un approccio metodologico preparatorio alla realizzazione di un project work per il mercato USA;
- Laboratorio e project work: fase di affiancamento personalizzato e consulenza con un esperto di internazionalizzazione della faculty ICE, con l’obiettivo di sviluppare le linee strategiche di un piano di internazionalizzazione per gli USA;
-Fase estera a cura della rete degli Uffici ICE in USA, finalizzata a favorire nuove opportunità di business e di investimento attraverso servizi di assistenza personalizzata in loco.

Ogni azienda selezionata potrà usufruire di un totale di 106 ore di formazione e assistenza e un servizio personalizzato erogato dagli Uffici ICE in USA.

L’Avviso pubblico di partecipazione, i requisiti di partecipazione e le modalità per aderire sono pubblicati a questo link.

Le aziende interessate possono candidarsi dal 17 febbraio al 17 marzo 2020.
Il progetto si svolgerà a partire da maggio 2020 per concludersi entro dicembre 2020.

Per ulteriori informazioni, contattare:

ICE-Agenzia per la promozione all’estero e internazionalizzazione delle imprese italiane
Ufficio Servizi Formativi
Via Liszt, 21 – 00144 Roma
06.5992.9257-6120
formazione.ondemand@ice.it

Regione Emilia-Romagna – Servizio Attrattività e internazionalizzazione
V.le Aldo Moro 44 - Bologna
051.5278864
https://imprese.regione.emilia-romagna.it/