ARGOMENTO:

Eventi

  1. L'I.I.S. COPERNICO CARPEGGIANI VINCITORE

    È il gruppo di lavoro dell’I.I.S. Copernico Carpeggiani (nella foto), con il lavoro “Figli delle scelte”, il vincitore del Premio Estense Scuola 2019, ventiquattresima edizione del riconoscimento promosso e organizzato da Confindustria Emilia Area Centro e Fondazione Premio Estense, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - Ufficio VI - Ambito territoriale per la Provincia di Ferrara, e sponsorizzato quest’anno da Quisisana. Sul secondo gradino del podio è salito il Liceo Statale Giosuè Carducci con il progetto “Giocarcela... fino alla fine”, mentre al terzo posto si è classificata la classe 4^G del Liceo Scientifico A. Roiti con “Le due facce della medaglia”.

  2. Mercoledì 29 maggio alle ore 16.30 Daniela Dallavalle ospiterà presso La Baracca sul Mare, sede di Daniela Dallavalle SpA a Carpi, l’evento di lancio di NEEDO, un progetto ideato da Vanessa Boccia ed Elisa Lombi che offre un servizio educativo che concilia lavoro e famiglia, migliorando il welfare aziendale e cittadino. 

  3. Saranno gli studenti dell’Istituto Professionale Vallauri di Carpi i protagonisti della tappa di TecnicaMente, progetto Adecco nato con l’obiettivo di mettere in contatto i giovani provenienti da istituti superiori di estrazione tecnica con il mondo del lavoro, in programma il prossimo 28 maggio.

  4. Sabato 25 maggio, in occasione della Giornata mondiale dell’Africa, Cms.Cultura propone visite guidate speciali con il curatore Gigi Pezzoli alla mostra “Ex Africa”. L’iniziativa è dedicata a tutti i bolognesi vecchi e nuovi, a quelli nati sotto le torri medievali e a quelli venuti da lontano, in particolare dall’Africa. Un’occasione per conoscere e apprezzare i capolavori di un Continente, lungo un percorso di mille anni di storia. 

  5. Si è concluso lo scorso 18 maggio il progetto “S. e T. - Scuola e Territorio” promosso dall'Associazione, con una festa che ha radunato all’interno degli spazi dell’Opificio Golinelli, a Bologna, un totale di 2.000 partecipanti. La giornata si è articolata in due momenti: la premiazione del progetto “Eureka! Funziona!”, rivolto alle scuole primarie, e quella del progetto “S. e T.”, dedicato alle scuole secondarie di primo grado.

  6. La premiazione dei vincitori del concorso promosso da Confindustria si è tenuta lo scorso 16 maggio a Roma. Dismeco, rappresentata per l’occasione dall’ad Claudio Tedeschi, premiata per la qualità dell’organizzazione e dell’ottimizzazione del processo, così come per la capacità di sviluppo di iniziative in condivisione con gli stakeholders e per l’impegno nella diffusione della cultura della sostenibilità.

  7. La Giuria del Premio Estense ha annunciato, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta sabato 18 maggio presso la sede di Confindustria Emilia a Ferrara, la quartina finalista della 55^ edizione del Premio Estense e assegnato a Lucia Annunziata il 35° “Riconoscimento Gianni Granzotto. Uno stile nell'informazione”.

  8. Si è concluso lo scorso lunedì 13 maggio presso la Scuola di Amministrazione, Finanza e Marketing dell’Istituto Tecnico Economico G. Monaco di Codigoro, in provincia di Ferrara, il ciclo di lezioni curato da Giuseppe Bruni e Giorgio Crivellari in qualità di rappresentanti dell’associazione A.P.R.I. (Associazione di Professionisti per il Risanamento delle Imprese), che si è svolto con il patrocinio di Confindustria Emilia, rappresentata per l’occasione dal vicepresidente Gian Luigi Zaina e dal responsabile territoriale di Ferrara Giacomo Pirazzoli.

  9. La premiazione dei vincitori del concorso promosso da Confindustria si è tenuta questa mattina a Roma a conclusione del progetto avviato nel 2018 per informare e sensibilizzare le imprese sui temi dell’Economia Circolare, ma anche per censire le tante iniziative di recupero, riciclo e riuso attivate dalle aziende italiane sotto forma di progetti e/o di veri e propri modelli di business circolari.

  10. Si è tenuto ieri, mercoledì 15 maggio, nella sede di via San Domenico a Bologna il primo “Welcome Meeting” del 2019 di Confindustria Emilia, l’evento riservato alle aziende neoassociate a cui hanno preso parte circa 70 imprese entrate a far parte dell’Associazione da novembre scorso ad oggi.

  11. Bompani, storica azienda modenese di elettrodomestici, condivide esperienza, fornitori e tecnologie con l'industria automobilistica più rinomata e prestigiosa al mondo. Tutti i frigoriferi colorati Bompani sono sottoposti allo stesso trattamento di cataforesi che rende la vernice delle auto sportive e di lusso così brillante e resistente. Per rendere omaggio al Motor Valley Fest, dal 16 al 24 maggio la linea dei frigoriferi Retrò è esposta presso l'outlet aziendale di via Pienza a Modena.

  12. Il 15 maggio si terrà a Bologna la prima edizione emiliano-romagnola di SMART FUTURE ACADEMY: un innovativo progetto rivolto agli  studenti delle scuole superiori per aiutarli a comprendere meglio che cosa fare da “grandi”. SMART FUTURE ACADEMY Bologna è realizzato in collaborazione con la Fondazione Golinelli e con il patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Confindustria Emilia-Romagna, CCIAA Bologna, Confindustria Emilia, Federalimentare, Utilitalia.

  13. L’iniziativa, promossa da Confindustria Emilia-Romagna Ricerca assieme ai partners del progetto di ricerca INFORMARE, e in collaborazione con Confindustria Emilia-Romagna, Confindustria Romagna, Regione Emilia-Romagna, CNR e Comune di Cervia, si rivolge agli operatori del settore turistico, con particolare riferimento al comparto  ricettivo e balneare, del litorale emiliano-romagnolo.

  14. 64 imprese partecipanti, centinaia di compratori attesi da tutto il mondo: a Carpi è stata inaugurata la settima edizione di Moda Makers, l’atteso appuntamento dei produttori di uno dei principali Distretti del tessile-abbigliamento a livello europeo, che dal 14 al 16 maggio esporranno le proprie creazioni, rigorosamente made in Italy, con migliaia di proposte moda di confezione, maglieria, tagliato, camiceria e capispalla per la Primavera/Estate 2020.

  15. Sabato 18 maggio 2019 alle ore 12.00 circa saranno annunciati nel corso di una conferenza stampa i quattro libri finalisti della 55^ edizione del Premio Estense e illustrate le motivazioni dell’assegnazione del 35° “Riconoscimento Gianni Granzotto. Uno stile nell’informazione”.

  16. Al Motor ValleyFest di Modena Confindustria Emilia sarà presente con una mostra fotografica dal titolo "Automotive, intelligenza di comunità". L’obiettivo è offrire una visione non nota a tutti del mondo della componentistica. La mostra ha una collocazione particolare: le fotografie sono in grande formato, visibili sotto il portico del Collegio, in via Emilia Centro, e rimangono esposte per tutto il mese di maggio.

  17. Fare i conti con l’ambiente, a Ravenna grande successo per la Scuola di Alta Formazione sui Rifiuti. Si è conclusa lo scorso week end la manifestazione "Ravenna 2019-fare i conti con l’ambiente", organizzata da labelab con il supporto di enti pubblici e stakeholders professionali del settore ambientale. Ecoricerche ha presenziato sia come partner dell’iniziativa, sia come organizzazione tecnica e docenza nella Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei Rifiuti, giunta alla sua 5° edizione.

  18. Giovedì 9 maggio alle ore 16 presso il Tecnopolo di Reggio Emilia si terrà l’INVESTOR DAY del progetto Upidea! Startup Program, evento conclusivo della quarta edizione del percorso di accelerazione promosso dai Giovani Imprenditori di Unindustria Reggio Emilia in collaborazione con i colleghi del Comitato regionale Giovani Imprenditori Confindustria Emilia-Romagna e il contributo di LUISS ENLABS.

  19. La filiera Digital di Confindustria Emilia partecipa a un seminario sull'importanza strategica della Trasformazione Digitale che si terrà mercoledì 29 maggio alle 10.00 nell’ambito di SPS IPC Drives Italia, la fiera per l’industria intelligente, digitale e flessibile, in scena presso Fiere di Parma dal 28 al 30 maggio 2019. 

  20. Domenica 12 maggio, dalle ore 15 fino al tramonto, Etiquette Italy trasformerà il Grand Hotel Majestic di Bologna in uno Show Room dedicato alla rosa, simbolo di Etiquette e della sua stessa classe ed eleganza: la fondatrice di Etiquette Italy Simona Artanidi accompagnerà gli ospiti lungo un cammino del buon gusto, dello stile e della raffinatezza.