Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}
ARGOMENTO:

Salute

Si rivolge sia ad amatori che ad atleti professionisti. L’équipe è composta da un medico sportivo, un fisiatra, una psicologa dello sport, una biologa nutrizionista e un massaggiatore sportivo.

Foto di gruppo alla conferenza stampa di presentazione del progetto

È stato presentato, con una conferenza stampa, dalla Fondazione Istituto Ortopedico Rizzoli il via alla costruzione di nuove stanze polifunzionali sulla terrazza del monoblocco ospedaliero, dedicate in particolare ai pazienti pediatrici e oncologici e alle loro famiglie. Saranno dedicati soprattutto ai più giovani pazienti, per permettere loro, quando costretti a lunghi periodi di degenza, di trascorrere ore in attività didattico-ricreative senza interrompere il loro percorso terapeutico e riabilitativo.

Due automobili nuove di zecca, a bordo delle quali medici e infermieri potranno raggiungere ogni giorno le case delle centinaia di pazienti che hanno in cura. È questo l'oggetto della donazione con cui la bolognese Rekeep ha scelto nuovamente di sostenere Fondazione ANT Italia Onlus, punto di riferimento nel campo dell'assistenza medica domiciliare e nella lotta alle patologie tumorali

HMC Premedical, fondata da Giuseppe Bisi, è tra le società storiche più importanti nel distretto biomedicale di Mirandola

L’acquisizione è stata possibile grazie allo sforzo congiunto di 9 imprenditori del distretto ceramico

Averardo Orta assieme alla moglie Claudia Sabatini

A ricevere la nuova onorificenza di “Ufficiale della Repubblica Italiana" è stata la quarta generazione della famiglia Orta rappresentata da Averardo Orta

Da sinistra Gian Carlo Muzzarelli, Matteo Raimondi, Fabio Malagoli, Stefano Bonaccini e Sergio Fonda

Da spin-off universitaria alla conquista del mercato della telemedicina. Cinque parametri vitali rilevati da un dispositivo di 5cm in soli 90 secondi alla base dell’innovazione proposta dall’impresa modenese ospite dell’incubatore E-Hub di Techboard Group. Stamani la presentazione alla presenza del Presidente della Regione, Stefano Bonaccini

Gli Incontri della Salute hanno l’obiettivo di diffondere i sani stili di vita: dal 2014 ad oggi sono stati realizzati 38 appuntamenti, tutti gratuiti ed aperti al territorio. 

Alessandra Pederzoli presenta il suo libro, i cui diritti d'autore saranno devoluti a Lilt Modena per finanziare il suo progetto

Commercialista, revisore legale e docente universitaria, Alessandra Pederzoli convive con un tumore rarissimo da 15 anni. Le sue riflessioni nel libro “Al volante della mia vita” in una serata all'Oratorio San Filippo Neri l'8 dicembre a Bologna.

Grazie anche al contributo di Fondazione Vita Indipendente è attivo il primo co-housing che accompagnerà alla vita autonoma tre ragazze con sindrome di Down nella città di Modena

La Fondazione Vita Indipendente cerca materiali e contributi per un progetto di cohousing che vede tre ragazze con sindrome di Down pronte per fare l’esperienza di vivere in autonomia

Torna l’appuntamento annuale con la rendicontazione delle tredici strutture private accreditate AIOP. Al centro le loro performance sociali, ambientali ed economiche nel 2021, l’anno più difficile della pandemia che ha lasciato molti segni, cui si aggiungono le conseguenze di una forte crisi economica ed energetica che tutt’ora perdurano. Nel dibattito troveranno spazio anche le sfide da affrontare per il futuro, a beneficio della salute dei cittadini

I soldi sono statai raccolti dell'associazione "Non è colpa mia“, attiva dal 2019 sul territorio per la parità di genere e le pari opportunità

Dopo il successo delle attività laboratoriali promosse a settembre in occasione della settimana dell’allattamento, l’ospedale a Sassuolo promuove un nuovo ciclo di incontri dedicati ai futuri e neo genitori.

Luigi Palmieri (Pelliconi) e Fabrizio Vitale (Fondazione Ant) presentano il progetto Melanoma lanciato da Pelliconi in collaborazione con Fondazione Ant per la prevenzione in azienda

L'azienda punto di riferimento mondiale nella produzione di tappi, in collaborazione con Fondazione ANT Italia Onlus, lancia il suo programma di prevenzione oncologica dedicato a tutti i dipendenti delle sedi di Ozzano dell’Emilia, alle porte di Bologna, e di Atessa, in provincia di Chieti. Il Progetto Melanoma ANT prevede per due settimane, l’effettuazione di visite dermatologiche con l’ausilio del video-dermatoscopio

Taglio del nastro inaugurazione Villa Bellombra

Con oltre 100 anni di storia, un team multidisciplinare e le tecnologie robotiche più all’avanguardia, questa nuova opera rappresenta un valore aggiunto per la sanità in Emilia-Romagna, ed uno slancio in termini di qualità e eccellenza. Il progetto di realizzazione è stato affidato alla società Ing. Ferrari di Modena

Fabrizio Fantini, presidente della Croce Rossa Italiana Comitato di Carpi (sx) insieme a Enrico Messori, presidente della Cooperativa Bilanciai, durante la cerimonia di consegna dei manichini pediatrici

Questi strumenti per la formazione e l’aggiornamento dei volontari andranno ad arricchire la dotazione della sede operativa di Campogalliano

Un abbraccio della comunità pavullese ai suoi professionisti sanitari, quello che si è tenuto lunedì sera presso l’aeroporto di Pavullo, che si è concretizzato anche nella donazione di un massaggiatore cardiaco automatico che consentirà di migliorare l’assistenza in emergenza. L’apparecchiatura è stata donata e consegnata dall’azienda Vis Hydraulics di Pavullo in collaborazione con Avap e Aseop.

Averardo Orta nuovo presidente di E.C.H.O.

L’Assemblea Generale elettiva  di E.C.H.O. (European Confederation of Care Home Organisations) si è riunita a Bruxelles per il  rinnovo del Board of Directors che rimarrà in carica per il triennio 2022-2025

ARGOMENTI

Anna Maria Ghirardini, classe 1967, nata a Modena, è la nuova Direttrice dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Sassuolo S.p.A. Subentra a Lesley De Pietri, che ha recentemente assunto l’incarico di Responsabile di Anestesia presso il “Rizzoli” a Bologna.

Grazie a un investimento di oltre 2 milioni di euro la storica struttura sanitaria aumenta l’offerta di servizi. Un’occasione anche per festeggiare 82 anni di storia e per sottolineare, alla presenza anche del presidente della Regione, Stefano Bonaccini l’importanza della collaborazione tra sanità pubblica e sanità privata accreditata nell’affrontare in modo più efficace l’emergenza legata al Covid.