Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}

NOVA Elevators presenta Vocal Suite

17/06/2020

Una innovazione che consente l'uso dei soli comandi vocali per interagire con l'ascensore senza toccarne i pulsanti. Si chiama Vocal Suite e rientra nel processo di Innovation & Design dell’azienda NOVA Elevators con sede a Crevalcore, in provincia di Bologna, finalizzato a individuare le necessità della clientela fornendo soluzioni utili, pratiche, sicure, che guardino al futuro della domotica e delle smart home.

L’innovativa tecnologia, accompagnata dal claim “Mani libere per cose più importanti”, rappresenta una preziosa soluzione anche a tutela della salute, in particolare in questo periodo di pandemia che ci vede costretti a limitare il più possibile i contatti tra persone e cose.

L’ascensore a comando vocale touchless pensato dall’azienda bolognese, attiva nella progettazione e produzione di una gamma completa di piattaforme elevatrici per interno ed esterno, per spazi privati e pubblici, permette infatti, con il solo uso della voce, di inviare comandi di chiamata al piano, di salita o discesa dell’impianto, attivare la campana di allarme, personalizzare la chiamata con una “parola chiave” specifica, inserire un sottofondo musicale, interrogare l’intelligenza artificiale collegata alla rete wifi sul meteo e sulle news.

“Siamo fortemente improntati al ‘saper fare artigianale’ supportato dall’utilizzo di moderne tecnologie industriali. Dedichiamo grande attenzione ai processi di Innovation & Design, con l’obiettivo di intercettare e soddisfare i nuovi bisogni dei clienti”, dichiara Fabrizio Nicoli, direttore generale di NOVA Elevators (nella seconda foto).

Nata nel 1992 come realtà produttrice di cabine ascensori per conto terzi, nel 2012, dopo avere consolidato la produzione di impianti completi, NOVA Elevators dà avvio a uno sviluppo commerciale strutturato e oggi esporta il made in Italy dalla provincia di Bologna in 30 Paesi nel mondo. “Coniughiamo la necessità di abbattimento delle barriere architettoniche con un prodotto affidabile ed elegante: i nostri ascensori si trasformano in veri e propri oggetti d’arredo, personalizzabili ed elegantemente inseribili in qualsiasi contesto architettonico”, continua Nicoli.

NOVA dispone di un team di ingegneri e tecnici specializzati in continuo fermento di idee destinate a rafforzarne la credibilità sul mercato residenziale e pubblico. “Le squadre di tecnici montatori e manutentori degli ascensori Suite Lift vengono formate direttamente in azienda nell’ambito dei ‘NOVA Training Days’, corsi di formazione professionale organizzati periodicamente in italiano, inglese, tedesco e francese”, sottolinea il direttore generale dell’impresa bolognese.

Tutti i prodotti NOVA sono disponibili con azionamento idraulico o elettrico, offrendo minimo ingombro, consumi ridotti e minimo impatto ambientale. “Da sempre abbiamo un occhio di riguardo per il tema della ecosostenibilità: nelle fasi produttive impieghiamo macchinari a basso assorbimento energetico e l’impianto fotovoltaico da 100 kW del nostro stabilimento garantisce la copertura del 70% del nostro fabbisogno. E ancora: l’ascensore Suite Lift rientra in classe energetica A. Abbiamo inoltre eliminato, in stabilimento, il consumo delle bottigliette di plastica per l’acqua fornendo a tutti i nostri dipendenti e collaboratori, nonché ai visitatori, borracce termiche brandizzate in acciaio inox e quindi riutilizzabili”, conclude Fabrizio Nicoli.  La responsabilità sociale d’impresa e la sponsorizzazione di attività giovanili sportive, culturali e formative completano la filosofia di NOVA che, pur orientata al mercato estero, è fortemente radicata nel territorio emiliano.