interlanguage entra nel Gruppo Transline

Data pubblicazione: 20/03/2019

L’Emilia-Romagna vanta una lunga tradizione di spirito imprenditoriale, operosità, orientamento ai mercati e passione per le sfide. In questa regione, e più precisamente a Modena, le tre giovani traduttrici e interpreti Antonella Abbati, Susanna Ferretti e Paola Modica hanno fondato la società interlanguage nel 1986. 

Oggi interlanguage è un fornitore di servizi di traduzione affidabile ed efficiente la cui ottima reputazione ha superato anche i confini europei. Inoltre, la società di consulenza indipendente Common Sense Advisory ha più volte classificato interlanguage fra i Top 20 Language Service Providers in Europa del Sud. Le fondatrici sono tuttora alla guida della società.

Transline e interlanguage collaborano da anni a diversi progetti. Questa cooperazione ha dato vita a un rapporto di fiducia, da cui è nata l’idea di unire le due aziende per generare sinergie a tutto vantaggio dei clienti di entrambe. 

Secondo Wolfgang Sturz, fondatore del Gruppo Transline, “i fornitori di servizi di traduzione che vogliono restare competitivi nel mercato attuale devono investire risorse molto ingenti nella tecnologia. Attraverso questa operazione, gli oneri sono distribuiti su più fronti e quindi su un volume di vendite più elevato. Al tempo stesso, l’unione delle nostre competenze assicura a entrambe le aziende una competitività a lungo termine.”

L’affiliata italiana di Transline lavora attraverso processi trasparenti ed estremamente efficienti in cui i traduttori freelance sono integrati al meglio. Nel corso degli anni il team di Modena ha acquisito conoscenze tecniche e una vasta competenza nelle traduzioni audiovisive e per il marketing. “Da questo punto di vista possiamo sicuramente imparare da interlanguage”, afferma Katja Schabert, CEO di Transline Deutschland. “E i colleghi di Modena possono a loro volta trarre vantaggio da noi, per esempio nelle attività di marketing, nel settore commerciale e nell’ottimizzazione dei processi.”

Per potenziare ulteriormente le sinergie, Transline accorperà l’affiliata Wordflow Italy, con sede a Bologna, e interlanguage. Entrambe le società proseguiranno l’attività sotto l’unico nome di “interlanguage”. Katja Schabert dichiara: “Questa operazione garantirà vantaggi a entrambe le affiliate e a tutto il Gruppo Transline attraverso l’ampliamento del nostro bacino di risorse, lo sviluppo delle conoscenze settoriali comuni e il potenziamento delle competenze. I nostri clienti potranno così usufruire di un servizio ancora migliore e di un’offerta più differenziata.” 

Soddisfatta anche Antonella Abbati, amministratore delegato e presidente del CdA di interlanguage: “Entrare a far parte del gruppo Transline è per noi motivo di orgoglio. Dopo anni di stretta collaborazione, rappresenta infatti un riconoscimento di fiducia nella nostra azienda e nelle persone che la animano. In oltre trenta anni di presenza sul mercato interlanguage e Transline hanno maturato professionalità e competenze in campi diversi, ma fortemente complementari, che insieme potranno garantire a clienti e collaboratori rafforzate affidabilità e capacità di offrire soluzioni competitive e performanti.”

interlanguage è tra le maggiori società di servizi linguistici professionali in Italia. Con un organico di 18 dipendenti altamente qualificati e una rete di oltre 1000 traduttori nel mondo, dal 1986 fornisce alle imprese di medie e grandi dimensioni traduzioni tecniche, giuridiche, finanziare e di marketing, oltre a servizi di localizzazione, impaginazione grafica, interpreti per trattative e congressi, speakeraggio e sottotitolaggio. Tra i clienti di interlanguage figurano imprese nazionali e di altri Paesi europei, in particolare in Svizzera, operanti in svariati settori tra cui quello automobilistico, meccanico agricolo, medicale, ceramico e tessile.

Da più di 30 anni, Transline aiuta a conquistare nuovi mercati globali attraverso traduzioni altamente professionali per imprese attive a livello internazionale. Con più di 130 collaboratori in Europa e 5.000 traduttori professionisti in tutto il mondo, Transline è uno dei principali fornitori di servizi di traduzione in Germania. Competenti in più di 160 lingue, i team di Transline sono specializzati nel fornire traduzioni di prima qualità con un’attenzione particolare alle specificità culturali. Transline annovera tra i propri clienti numerose grandi società operanti sul mercato globale che apprezzano la qualità delle traduzioni, l’eccellente gestione informatizzata dei progetti e la rapidità di esecuzione.

Argomenti: