Niederwieser presenta CombiNext, la nuova linea di film e buste riciclabili nel mercato del sottovuoto e dell’ATM

Data pubblicazione: 24/07/2019

Niederwieser presenta CombiNext made with Next Flex, la nuova linea di film e buste riciclabili nel mercato del sottovuoto e dell’ATM.  Nata dalla priorità di ridisegnare un prodotto facendo della riciclabilità il suo primo criterio, l’azienda offre oggi ai suoi clienti una soluzione innovativa in grado di soddisfare i requisiti previsti dalle normative in materia di imballaggio.  

La nuova generazione di film a base di monopoliolefine è il frutto della collaborazione fra Niederwieser e la sua sussidiaria VF Verpackungen, già conosciuta a livello internazionale con i prodotti a marchio Amilen. Combinando la tecnologia di coestrusione a 11 strati alla nuova formulazione in polietilene e polipropilene hanno dato vita a un nuovo tipo di materiale: Next Flex. Grazie a materie prime ad alte prestazioni utilizzate, Next Flex garantisce un massimo livello di flessibilità e un’elevata qualità di prodotto come resistenza alla perforazione, alte capacità di barriera, saldabilità, resistenza al calore e un risparmio del 20% della materia prima dovuto alla riduzione dello spessore.  

Nell’ottica dell’economia circolare, la generazione Next Flex abbatte il concetto di rifiuto sostituendolo con quello di ri-uso. Nulla viene sprecato, ma tutto è rivalorizzato e reintrodotto in cicli di materiale all’avanguardia, massimizzando la vita del prodotto per ridurre la produzione dei rifiuti. Avvalendosi di un riciclo di tipo meccanico è oggi possibile riconoscere e separare le poliolefine avviando un processo di recupero e lavorazione finalizzato alla creazione di materia prima seconda per la produzione di nuovi oggetti.  

CombiNext made with Next Flex è l’inizio di una rivoluzione nel mercato del sottovuoto e dell’ATM. L’espressione della responsabilità che l’azienda si impegna a rispettare per la salvaguardia dell’ambiente.