benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

#FAT e #SAT virtuali, una garanzia di continuità per il cliente SACMI

19/05/2020

Sensori, telecamere, realtà virtualehanno trasformato l’accettazione tecnicadegli impianti da remoto (FAT, factoryacceptance test) da fantascienza a realtà. Con diversi contratti giàfirmati nei vari settori e business di attività, SACMI è in prima linea suquesto fronte, con l’obiettivo di annullareogni distanza tra cliente e fornitore.   

Durante i test di accettazione,l’esperienza del cliente è totale: connessioni audio, video, estrazione deidati in tempo reale dalle macchine consentono un’interazione rapida edefficiente, con garanzia di risultato e soddisfazione del cliente. Così SACMI, al fianco dei propriclienti in tutto il mondo sin dalle prime fasi dell’emergenza, dimostra diessere pronta alla fase post-COVID,dove l’assistenza virtuale sarà sempre di più un elemento cardine sia in fasedi progettazione, sia di avviamento e assistenza dopo lavendita.   

Una sfida epocale – l’avviamento di una linea completa edautomatizzata a distanza – che dal factory acceptance test SACMI estende oggial successivo SAT (site accceptance test), la fase, tipicamentedelicata e complessa, che comprende il montaggio delle macchine nellostabilimento del cliente, il loro avviamento e collaudo. Formare passo-passotecnici locali al corretto assemblaggio delle singole componenti, guidare personale – anche non necessariamente formato per la gestione di un particolaretipo di macchina – all’avviamento delle linee è la nuova frontieradell’assistenza, agevolata dall’ampia diffusione delle nuove tecnologie 4.0.   

Dopo alcuni casi di successoportati a termine proprio in questesettimane presso primari clientiinternazionali, l’avviamento daremoto di linee complete ad elevata automazione si traduce in un pacchetto strutturato di soluzioni eprocedure, che SACMI mette al servizio sia dei clienti che detengonospedizioni in situ (macchine eimpianti SACMI che necessitano di montaggio e avviamento) sia, più in generale,dei clienti che, in questo nuovo scenario, condizionano i nuovi investimenti alla disponibilità di un partner unico, capacedi virtualizzare tutte le fasi (spedizione,montaggio, avviamento e collaudo) con garanzia di risultato.   

A guidare questo percorso, il principiodi partnership, che consente a SACMI di lavorare al fianco dei propriclienti in questa sfida comune mettendo a valore gli investimenti realizzati inquesti anni su nuove tipologie di macchine e impianti, dotati di sensoristica avanzata, capaci dicomunicare tra loro e interagire con la piattaformadi assistenza remota. Compresi i nuovi pacchettiavanzati di assistenza anche in realtà virtuale, offerti dalla Divisione SACMI Customer Service e attualmente insviluppo ai massimi livelli di innovazione.   

Dopo i primi casi di successo di full remoteSAT realizzati sul campo, SACMI manda un messaggio forte almercato. Lavorare, insieme, sulle buonepratiche da seguire per accelerare la ripartenza, valorizzando le miglioricompetenze e know how in azienda e presso i propri clienti in tutto il mondo.