benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Liceo Steam International Bologna, partito l’a.s. 20/21

11/09/2020

Si conclude oggi la prima settimana di scuola del Liceo Steam International di Bologna, che da quest’anno è ospitato nella nuova sede in via Nosadella, 47. È suonata infatti lo scorso 7 settembre la campanella dell’anno scolastico 2020/2021, che si concluderà il prossimo 25 giugno.

“Le lezioni hanno preso avvio in presenza questa settimana, con orario ridotto per testare al meglio le procedure; da lunedì 14 settembre si va a pieno regime nel rispetto delle misure per il contrasto e il contenimento del virus Covid-19. Cartelloni colorati per le regole anti Covid affissi ovunque, distanziatori a terra per segnare il flusso negli spazi comuni e per ricordare il distanziamento, tutti i docenti e i collaboratori sottoposti a test sierologici. Anche la scuola, al pari di quello che hanno fatto le imprese nei mesi scorsi, si è attrezzata per la ripresa in sicurezza. I ragazzi avevano bisogno di tornare alla normalità”, afferma la principal Elena Trainotti.

A tutte le famiglie è stato proposto un nuovo patto di corresponsabilità con l’obiettivo di condividere e indicare con chiarezza le regole precauzionali e le misure di sicurezza a cui la scuola, i genitori e gli studenti dovranno attenersi: tra queste, la misurazione della temperatura con termoscanner e l’igienizzazione delle mani all’ingresso della scuola, mascherine in dotazione e obbligatorie sino all’arrivo al proprio banco numerato, armadietti e porta cellulari personali, distanziamento di almeno un metro nei banchi in classe.

“Finestre delle aule sempre aperte per il ricircolo dell’aria, merendine ai distributori solo con l’utilizzo dell’app. I laboratori di Science, Arts e Engineering funzioneranno con classi sdoppiate, e così anche alcune lezioni dove si richiede una maggior interazione rispetto alla lezione frontale. È chiaro che la disponibilità dei nuovi spazi è stata importante per noi: gli strumenti e le attrezzature vengono manipolati dai ragazzi con guanti monouso e poi igienizzati dagli stessi dopo l’utilizzo”, dichiara la principal del Liceo Steam International di Bologna, Elena Trainotti.

La prof.ssa ricorda: “Durante il periodo di chiusura forzata della scuola abbiamo sempre lavorato da remoto e, per guardare avanti oltre il periodo Covid, grazie alla collaborazione con alcuni Istituti comprensivi sono partiti a maggio scorso i primi Open day online con i ragazzi di seconda media, che hanno avuto l’opportunità di ‘partecipare’ ad alcune lezioni online per conoscere i futuri compagni di scuola, i professori e soprattutto lo Steam Model. Durante l’estate sono già state svolte due sessioni di selezione per l’a.s. 2021/2022 e altre ne seguiranno in autunno: il prossimo 17 ottobre si svolgerà in presenza un Open day e partiranno le attività di orientamento 2022/2023. Crediamo infatti che la scelta del percorso scolastico passi da un graduale avvicinamento con famiglie e ragazzi, che non si consuma nei mesi a ridosso della scelta ma si consolida in un periodo di tempo più lungo. Per questo, a partire da quest’anno miriamo a raggiungere anche le famiglie e i ragazzi di seconda media, con un anno in anticipo”.