benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa
Il dg di Italpizza Andrea Bondioli
Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit

Italpizza, Minibond da 20 milioni di euro sottoscritto da UniCredit

08/04/2021

Italpizza, azienda leader nella produzione di pizze, ha emesso un minibond da 20 milioni di euro, sottoscritto da UniCredit e garantito al 70% da Sace.

L’operazione è strutturata con un piano di ammortamento ad hoc sulle specifiche necessità aziendali e prevede una durata di 72 mesi. Le risorse finanziarie rivenienti dal prestito obbligazionario saranno utilizzate per supportare l’ambizioso piano di espansione commerciale di Italpizza che prevede investimenti per l'internazionalizzazione dell’azienda e delle sue controllate estere.

“L'accordo finanziario appena sottoscritto è, per Italpizza, un grande segno di fiducia ricevuto dalle partner istituzionali UniCredit e Sace", afferma il dg dell'azienda Andrea Bondioli. "Nella nostra visione, questo ci permetterà di investire ulteriormente nel progetto di internazionalizzazione in una logica sovranazionale e a lungo termine. Attualmente il 60% del volume d’affari di Italpizza lo sviluppiamo all’estero, ma quasi esclusivamente a marchio delle catene di distribuzione. L’evoluzione dei mercati suggerisce di diversificare i modelli distributivi intensificando, come è avvenuto per il mercato italiano, la distribuzione anche del nostro marchio che è sinonimo di prodotti d'alta qualità".

"Con questa operazione UniCredit conferma la propria capacità di fornire alle imprese soluzioni finanziarie specifiche", dichiara Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit, "affiancando al tradizionale supporto creditizio forme di accesso al mercato dei capitali utili per sostenerne la crescita e gli investimenti. È il caso del minibond di Italpizza, realtà imprenditoriale dinamica e innovativa che ha puntato sulla dimensione internazionale per realizzare la propria strategia di sviluppo".

"Siamo sempre molto soddisfatti di affiancare, grazie alla nostra offerta integrata di soluzioni assicurative e finanziarie in grado di supportare a 360° i bisogni delle imprese, un’azienda come Italpizza che, nonostante il contesto pandemico, punta ai mercati internazionali come opportunità di crescita del proprio business", ha dichiarato Marco Mercurio, Responsabile Segmento Mid Corporate Centro-Nord di Sace. "Permettere l’accesso delle aziende italiane al mercato dei capitali attraverso strumenti di debito alternativi è parte integrante della strategia di Sace e questa operazione ne è la conferma".

Italpizza Spa, con sede centrale a San Donnino (Modena), è oggi leader nella produzione di pizze, prima in Europa ad esportare negli Usa pizze italiane e primo esportatore italiano di pizze cotte in forno a legna sul mercato americano. Fondata nel 1991, nel 2020 sviluppa un volume d’affari di 170 milioni di euro, di cui il 60% sui mercati esteri ripartito in 54 Paesi. Conta circa 120 milioni di pizze prodotte ogni anno e impiega oltre mille addetti.