benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa
Oltre 100 collaboratori, un fatturato che supera i 4,6 milioni di euro e, soprattutto, la volontà di continuare a crescere. Nasce RE.ENG il progetto varato da Ingegneri Riuniti, Yuppies Services e IS Ingegneria e Servizi

Nasce RE.ENG: opererà nell’ambito delle infrastrutture, del facility ed energy management

14/09/2021

Oltre 100 collaboratori, un fatturato che supera i 4,6 milioni di euro e, soprattutto, la volontà di continuare a crescere. Sono questi gli elementi principali che fanno comprendere quanto sia ambizioso il progetto varato da tre importanti e affermate società di progettazione - Ingegneri Riuniti, Yuppies Services e IS Ingegneria e Servizi - che hanno deciso di creare un soggetto totalmente nuovo, chiamato RE.ENG.  

RE.ENG nasce dalla volontà di aumentare la forza di penetrazione nel settore della progettazione, sia a livello nazionale che internazionale, a fronte di un mercato potenzialmente in crescita, ma al tempo stesso sempre più complesso ed articolato. È espressione di un innovativo approccio che punta all’individuazione della soluzione ottimale attraverso la qualità progettuale e la rapidità di risposta, peculiarità che, insieme, devono sempre trovare un punto di equilibrio tra sostenibilità ambientale ed equilibrio economico e finanziario. La confluenza di storie, valori ed esperienze di successo delle tre aziende che entrano a far parte di RE.ENG consente di intervenire con proposte che permettono di progettare e quindi gestire tutti i luoghi del vivere umano: dalla fase di creazione del nuovo, sino alla gestione e riqualificazione del costruito.  

Settori strategici. 
Mettendo a frutto le singole esperienze di Ingegneri Riuniti, Yuppies Services e IS Ingegneria e Servizi, la neonata realtà è in grado di agire nell’ambito delle infrastrutture (strade, gallerie, ferrovie, canali, acquedotti, fognature) delle città (edifici, abitazioni, ospedali, scuole) e del Facility ed Energy management (acquisizione dati, gestione con sistemi informativi, verifica energetica, analisi dei consumi, riqualifica strutturale).   Non si tratta solo della semplice, pur importante, somma dei progetti gestiti sino ad ora.

A sottolinearlo sono i tre rappresentanti legali, Manuela Soli di IS Ingegneria e Servizi, Emanuele Gozzi di Ingegneri Riuniti e Giuseppe Modena di Yuppies Services. "Ognuno di noi ha proprie peculiarità, una propria storia, ma sui valori e sul desiderio di consolidare e possibilmente allargare ulteriormente la presenza sul mercato siamo in perfetta sintonia. Puntiamo a gestire l’ideazione e la progettazione dei cosiddetti luoghi del vivere umano con un’attenzione forte alla qualità, alla sostenibilità ambientale e finanziaria, e all’innovazione. Altro elemento chiave per noi è l’investimento sulle risorse umane e in particolare sui giovani. Insieme potremo contare su oltre cento collaboratori, più di metà dei quali sono donne, con un’età media che non supera i 40 anni".