Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}

Eca Consult integra la transizione digitale ed ecologica nei processi di business del Gruppo Tazzari

21/09/2022

Il workshop di Eca Consult tenutosi a Farete 2022 ha coinvolto diversi esperti di ERP intelligenti, tecnologie IoT e digitalizzazione delle imprese oltre che thought leader nel campo della transizione ecologica.

"Abbiamo condiviso con la pIatea di imprenditori presenti le storie di successo di aziende che hanno trasformato la sostenibilità in un acceleratore di performances industriali. È stata l’occasione di discutere di piattaforme gestionali per misurare efficienza e produttività dell’impresa, ricavando profitto dalla sostenibilità!", spiegano dall'azienda imolese.

Le difficoltà che tutte le imprese energivore stanno attraversando richiedono soluzioni articolate. La sostenibilità sarà di sicuro al centro delle strategie aziendali.

“La capacità di ricavare profitto dalla digitalizazzione e dalla transizione ecologica è il game changer del nuovo ciclo tecnologico. Profitto e sostenibilità possono viaggiare insieme!”, commenta Simone Fresolone, head of digital di Eca Consult.

È disponibile la registrazione del workshop “La Sostenibilità che genera profitto: come integrare la Transizione Digitale ed Ecologica nei processi di business dell'impresa intelligente”: https://www.ecaconsult.it/it/blog-ita/come-integrare-la-transizione-digitale-ed-ecologica-nei-processi-di-business-dell-impresa-intelligente

Si potrà ascoltare la testimonianza del Gruppo Tazzari che ha intrapreso un percorso di transizione digitale e green, grazie all’aiuto di Eca Consult. Verrà esplorata nello specifico la Road Map che Turtle, spin-off dell’Università di Bologna dedicato alla misurazione e al miglioramento della sostenibilità industriale, ha disegnato per le imprese e, nello specifico, il progetto pilota che Eca Consult conduce insieme alle Fonderie Alluminio Tazzari per mappare processi interni e lavorazioni esterne grazie ai dati raccolti sui flussi di energia, acqua, materie prime, scarichi, emissioni, rifiuti, logistica, etc.
I protagonisti del workshop spiegheranno come collegare le macchine del ciclo produttivo all’infrastruttura informatica, per agevolare l’analisi avanzata dei dati raccolti ed elaborare piani industriali efficaci grazie a kpi di sostenibilità nel medio-lungo periodo.