benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Rcm motoscope industriali, innovazione e tecnologia al servizio delle imprese

14/02/2018

È iniziato tutto da un capannone impolverato a Casinalbo, alle porte di Modena, a metà degli anni Sessanta. Oggi la Rcm, azienda specializzata nella produzione di macchine per la pulizia industriale e urbana, ha brillantemente superato il mezzo secolo di storia festeggiato l’anno scorso. Il segreto del successo? «Una famiglia molto unita e un passaggio generazionale che continua a funzionare» spiega Romolo Raimondi, uno dei soci assieme ai fratelli Renzo e Roberto e ai rispettivi figli.
Costituita nel 1967, oggi la Rcm di Casinalbo produce una gamma completa di motoscope e lavasciuga con un range completo di macchine industriali per la pulizia industriale e urbana. L’azienda conta 122 dipendenti e produce circa 3500 macchine all’anno. Da tempo il fatturato è in costante crescita e nel 2017 ha toccato quota 20,1 milioni di euro facendo registrare un incremento del 12% sull’anno precedente e del 22% sul 2015. L’export è una componente rilevante dell’attività aziendale: in dieci anni l’incidenza delle vendite all’estero sul fatturato è passata dal 50 al 70% attuale.

Leggi l'intervista integrale e guarda il video sul Resto del Carlino Modena

Scarica l'articolo dal sito di Confindustria Emilia Area Centro - Premio Mascagni edizione 2018