benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Cablotech, da un garage al mondo con i cablaggi elettrici

24/07/2018

Tutto è cominciato in un garage a Osteria Grande. “Piccolino e ovviamente scomodo”, scherzano Valter e Massimiliano Golfieri, padre e figlio, da sempre compagni di viaggio in Cablotech. Insieme, hanno creato l'azienda e oggi ne sono rispettivamente general manager e responsabile della produzione.

“L'idea ci è venuta nel 1993, che fu un anno di crisi. Volevamo creare una startup che potesse competere nel settore dei cablaggi”. La missione può dirsi compiuta, se si considera che quella che allora era una startup oggi è un'azienda affermata che fattura più di 5 milioni di euro con prospettive di crescita anche sui mercati internazionali.

Fondata nel 1994, Cablotech è un'azienda di Castel San Pietro specializzata nella realizzazione di cablaggi elettrici customizzati per apparecchiature di svariati settori, quadri elettrici completi e assemblaggi elettronici ed elettromeccanici. L'azienda ha vissuto negli anni una notevole espansione e oggi opera all'interno di uno stabilimento di 3 mila metri quadri, potendo contare su oltre 60 dipendenti. 

A dispetto della congiuntura internazionale, Cablotech ha sviluppato un fatturato crescente che premia strategie appropriate e investimenti mirati. Tra questi, ad esempio, il recente investimento in nuove apparecchiature ad alta tecnologia volto al continuo miglioramento della qualità del servizio.

Leggi l'intervista integrale e guarda la videointervista a Valter e Massimiliano Golfieri sul Resto del Carlino Bologna

Scarica l'articolo dal sito di Confindustria Emilia Area Centro - Premio Mascagni edizione 2018