benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Rigenerand: “Lottiamo contro il cancro”

26/02/2019

Nella Silicon Valley della Bassa modenese, secondo polo al mondo del settore biomedicale, che nemmeno il sisma di maggio 2012 è riuscito a scalfire sebbene passi alla storia come 'primo terremoto economico d'Italia', si crea il futuro dei farmaci anti-cancro. A farlo è Rigenerand, esempio di azienda innovativa nata dal connubio tra gli oncologi dell'Università di Modena e l'imprenditoria biomedicale, che da sola contribuisce al 2% del Pil nazionale. 

Fondata nel 2009 come spin off dal manager Gianni Bellini, a capo di RanD e inventore del Performer, apparecchiatura polifunzionale, unica al mondo, per la cura dei tumori e supporto epatico, e dagli oncologi Massimo Dominici e Pierfranco Conte di Unimore, Rigenerand, che opera nel settore dei medical device e delle terapie avanzate, decolla come impresa nel 2016 e in soli tre anni sta facendo grandi passi avanti. L'ad Giorgio Mari ne spiega la mission: ricerca, innovazione, produzione di farmaci e dispositivi in un settore in grande crescita come quello della diagnostica e delle terapie cellulari.

Più che biomedicale vi definite azienda farmaceutica. “L'uno e l'altro, ma sicuramente siamo la prima azienda farmaceutica nata all'interno del distretto biomedicale. Stiamo mettendo a punto una innovativa cura con cellule staminali del paziente stesso, 'armate' per produrre una potente molecola anticancro che, somministrata con chemioterapia, possa ridurre la massa tumorale consentendone l'operabilità”.

Leggi l'intervista integrale e guarda la videointervista a Giorgio Mari su Il Resto del Carlino

Scarica l'articolo dal sito di Confindustria Emilia Area Centro - Premio Mascagni edizione 2019