benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Roncucci&Partners si aggiudica il bando USAID

19/11/2020

Nell’ambito del programma INVEST di USAID (Agenzia statunitense per la cooperazione internazionale), Roncucci&Partners si è aggiudicata un bando di gara internazionale per lo sviluppo di un progetto pilota mirato a supportare 25 imprese italiane che si sono rese protagoniste nella lotta contro il Covid-19: aziende riconvertite o che hanno potenziato la propria produzione, ma anche startup e realtà imprenditoriali che hanno ideato risposte innovative per fronteggiare l’emergenza.

Il programma INVEST è parte del più ampio intervento americano “USAID’s Covid-19 Response in Italy”, con il quale gli Stati Uniti hanno deciso di supportare il nostro paese nel fronteggiare la pandemia, sia dal punto di vista sanitario sia dal punto di vista del sostegno alla società civile e al settore privato. 

Nello specifico, il progetto INVEST intende sbloccare il potenziale del settore privato italiano mettendo a disposizione un ammontare complessivo di dieci milioni di dollari per la consulenza e trenta milioni di dollari di finanza, a sostegno delle imprese italiane che “abbiano varato o intendano varare progetti di ricerca, sviluppo e produzione di terapie, vaccini, attrezzature e forniture mediche tese a fronteggiare il virus Sars-Cov2”. 

“Il nostro progetto”, spiegano dalla società di consulenza bolognese Roncucci&Partners, “è risultato vincente tra una cinquantina di offerte. Il valore della consulenza che verrà erogata alle 25 aziende nazionali è di un milione di dollari. Crediamo sia stata premiata sia la qualità dell’offerta tecnica presentata, sia la storia della nostra società e la sua competenza in ambito di consulenza aziendale e di internazionalizzazione”. 

“A influire positivamente sul risultato finale c'è anche la collaborazione con la Regione Emilia-Romagna”, sottolineano ancora dall'azienda, “che ci ha visto impegnati nella valutazione e selezione dei fornitori di dispositivi sanitari e nella creazione di un database delle aziende italiane attive nella lotta alla pandemia di Covid-19. L’attività seguita negli scorsi mesi per conto della Regione, tramite la società in house ART-ER, si è rivelata quindi propedeutica per la gara INVEST e ha certamente contribuito a raggiungere questo importante obiettivo”. 

Il progetto prevede l’assistenza individuale alle aziende selezionate, che riguarderà problematiche legate alla produzione, ma anche aspetti organizzativi, legali, commerciali e finanziari. L’obiettivo finale è quello di rendere queste aziende più competitive, e maggiormente preparate nell’affrontare nuove emergenze future. Ogni azienda verrà analizzata e seguita singolarmente, attraverso la elaborazione di dettagliati report che verranno via via valutati dall’agenzia federale americana. In questo modo, le aziende verranno messe sia nella condizione di migliorare i diversi aspetti produttivi e gestionali, sia di risultare maggiormente appetibili per investitori americani e internazionali, l’altro obiettivo del programma INVEST. 

Attiva dal 1961, USAID è un'agenzia indipendente del governo federale degli Stati Uniti, il cui scopo primario è quello di offrire un sostegno diretto alle nazioni del mondo, promuovendo obiettivi di politica estera che riguardano la crescita economica, il commercio, la prevenzione dei conflitti e l'assistenza umanitaria.

Per USAID è la prima volta in Italia con un progetto simile. L’ipotesi è di replicare questa iniziativa, in Italia ma anche in altri paesi. Roncucci&Partners, con le proprie sedi in India, Brasile, Sudafrica, oltre che Serbia e Tunisia, ha dato la propria disponibilità a valutare progetti simili in questi paesi.