benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Chef Express inaugura un Harry’s Bar a Torino

15/12/2021

Chef Expresssocietà controllata del Gruppo Cremonini, ha inaugurato un nuovo bar caffetteria a marchio Harry’s Bar all’interno de Il Terrazzo, la  nuova  Food  Lounge nella stazione di Torino Porta Nuova.

Harry’s Bar, simbolo degli anni della Dolce Vita romana,  per la prima volta varca i confini della Capitale. Chef Express, infatti, oltre a essere proprietario del marchio dello storico locale di via Veneto, gestisce direttamente a Roma l’Harry’s Bar Trevi, a pochi passi dalla celebre fontana. 

Il nuovo Harry’s Bar Torino è una location di pregio, elegante e accogliente, con oltre 30 posti a sedere e possibilità di servizio al tavolo. Il progetto architettonico è dello Studio Iosa Ghini Associati di Bologna. Il concept si è basato sul principio trainante dello “stile” sofisticato attento e sostenibile che da sempre connota questo locale. Con l’uso di materiali raffinati e arredi confortevoli, il nuovo Harry’s Bar racchiude in sé tutte le caratteristiche di un luogo inequivocabile e rappresentativo. L'esclusività dello spazio viene tradotta in un linguaggio architettonico ben riconoscibile, grazie al design ricercato attento alla qualità dei materiali e del comfort degli elementi illuminotecnici e d'arredo. 

All’interno della Food Lounge, Chef Express ha inaugurato anche un ristorante McDonald’s: operando con marchi propri e in licenza, l’azienda del gruppo Cremonini ha potuto offrire anche a Torino una significativa varietà di offerta, nella cornice complessiva dei nuovi locali aperti all’interno dello spazio.  Mc Donald’s era già presente nella vecchia stazione, ma è stato completamente ricostruito.

“Siamo particolarmente orgogliosi delle nuove aperture a Torino Porta Nuova" ha dichiarato, Cristian Biasoni, Amministratore Delegato di Chef Express, "che rafforzano la nostra partnership ultraventennale con Grandi Stazioni Retail, nel cui ambito a breve ci saranno altre inaugurazioni a Firenze, Roma e Genova. Il contesto richiedeva un format di alto livello e siamo felici di aver portato a Torino un simbolo di Roma, un segnale di ottimismo e di fiducia per il rilancio della città, al quale contribuirà sicuramente anche la Stazione di Porta Nuova completamente riqualificata. Da leader in questo settore continuiamo a credere e investire in questo mercato che, insieme a tutto il settore del trasporto ferroviario, è al centro dei grandi investimenti del PNRR destinati allo sviluppo della mobilità sostenibile".