Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}
Fabio Giatti, ceo di Five
Fabio Giatti, ceo di Five

FIVE entra nel consorzio SBMC insieme ai maggiori player internazionali

19/09/2022

FIVE - Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici – è il gruppo italiano che, in pochi anni, è diventato il punto di riferimento per la mobilità elettrica ed ecologica con i marchi Italwin e Wayel. Nato con l’obiettivo di rilocalizzare la produzione di biciclette e ciclomotori elettrici dalla Cina all’Italia, il gruppo possiede uno stabilimento a Bologna che segue i principi della logica ZEB (Zero Energy Building).

FIVE ha deciso di unirsi al Consorzio SBMC (Swappable Batteries Motorcycle Consortium) come produttore di batterie, per espandere la produzione di batterie non solo per i propri marchi ma anche per collaborazioni OEM di motocicli. “Siamo molto orgogliosi – dice Fabio Giatti, CEO di FIVE – di far parte del Consorzio SBMC. In 4 anni abbiamo prodotto più di 15.000 batterie per le nostre bici elettriche. Abbiamo deciso di espandere la nostra attività come produttori di batterie per motocicli elettrici”.

Mentre l’elettrificazione a livello globale per ridurre le emissioni di CO2 sta accelerando, l’industria motociclistica intende espandere l’utilizzo dei motocicli elettrici. Per finalizzare questa espansione, numerose sfide tra cui l’aumento dell’autonomia, riduzione dei tempi di ricarica e i costi dei veicoli e delle infrastrutture devono essere ancora superate. Il consorzio SBMC è stato avviato dai leader mondiali dell’industria motociclistica e dei ciclomotori, al fine di accelerare la diffusione di tali veicoli elettrici.

L’ambizione è quella di promuovere la standardizzazione a livello industriale delle batterie intercambiabili e dei sistemi di scambio batterie, oltre alle infrastrutture per l’uso comune di tali sistemi, garantendo che i motocicli e i ciclomotori possano continuare a giocare un ruolo chiave nella mobilità futura.

Il Consorzio SBMC punta a sviluppare delle specifiche tecniche standard dei sistemi di batterie intercambiabili; testare e confermare l’uso comune dei sistemi di batterie; realizzare e promuovere le specifiche comuni del Consorzio come standard presso organismi di standardizzazione europei e internazionali; estendere a livello globale l’utilizzo delle specifiche comuni del Consorzio. Entrando a far parte del Consorzio SBMC, FIVE condivide la propria esperienza come produttore di batterie per biciclette elettriche e potrà entrare nel mercato dei ciclomotori e dei motocicli. “Creare uno standard per le batterie, condiviso dalla maggior parte dei marchi di motocicli, è l’unico modo per far sì che i clienti si fidino di più dei motocicli elettrici – dice Fabio Giatti – ottenendo una maggiore sicurezza e garanzia di durata dei veicoli”.

Gli attuali membri del Consorzio sono AVL, Ciklo, FIVE, Forsee Power, Hioki, Honda, Hyba, JAMA, Kawasaki, KTM, KYMCO, Niu, Piaggio, Polaris, Roki, Samsung, Sinbon, Sumitomo Electric, Suzuki, Swobbee, Vitesco, VeNetWork, Yamaha.