Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}

Fervi Group alla Eisenwarenmesse di Colonia

26/09/2022

Debutto internazionale per Fervi Group che sceglie l’Eisenwarenmesse di Colonia per proporsi al mercato dell’MRO in maniera compatta con un portfolio prodotti di oltre 60.000 referenze. 

Nello stand allestito nella prestigiosa fiera di Colonia il gruppo di Vignola porta la storia, la competenza, le relazioni e, soprattutto, i prodotti dei marchi leader sul mercato di appartenenza FERVI, RIVIT, VOGEL, RIFLEX e SITGES questa volta uniti sotto il nome di Fervi Group, solido punto di riferimento per diversi segmenti di mercato: dall’utensileria meccanica ai sistemi di fissaggio, passando per abrasivi e sistemi di misura e precisione. 
Come elemento di novità e di attrazione Fervi Group ha però scelto di puntare sulla tecnologia e l’emozione utilizzando totem olografici per mostrare i prodotti di punta per ciascun marchio.

“L’obiettivo è quello di raccogliere nuovi contatti commerciali a livello internazionale – ha spiegato Ermanno Lucci, direttore Marketing di Fervi Group-, sfruttando l’effetto traino che Vogel Germany può svolgere sul mercato tedesco e dunque giocando praticamente in casa a Colonia. Con uno stand emozionale e supertecnologico intendiamo rinforzare il concetto di gruppo fortemente orientato all’innovazione, e proporci come One-Stop-Shop per tutto il nostro mercato di riferimento”.

C’è grande attesa per l’appuntamento tedesco dedicato a ferramenta e utensileria che dopo uno stop di 4 anni, torna dal 25 al 28 settembre 2022 a Colonia, richiamando circa 1400 espositori provenienti da 50 Paesi per presentare nuovi prodotti e trend. 

Il posizionamento geografico nel cuore dell’Europa è funzionale a richiamare un pubblico internazionale interessato a conoscere le novità di mercato ma soprattutto per riflettere su tematiche di grande attualità come la riduzione dei consumi energetici, l’utilizzo di materiali naturali e riciclati per rendere il settore più green, il miglioramento delle caratteristiche ergonomiche dei prodotti, una maggiore flessibilità degli strumenti per agevolare le operazioni di trasporto e stoccaggio e l’utilizzo di strumenti digitali come app e database.