Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}

Wram aiuta le aziende a sfruttare il nuovo decreto Energivori

05/06/2018

Anche quest’anno Wram affianca le aziende come consulente per l’ottenimento delle agevolazioni per le aziende energivore. “Le novità di quest’anno, basate sul decreto ufficializzatol da ministro Calenda, sono due“, spiega Luca Rampinelli, a capo di Wram. “La prima è la riduzione della soglia minima di accesso da 2.400.000 kWh a 1.000.000 all’anno (compresa l’autoproduzione) per potere accedere alle agevolazioni allargando di fatto i vantaggi a migliaia di nuove imprese".

"La seconda", continua Luca Rampinelli, "sta nel fatto che le agevolazioni non saranno sotto forma di rimborso di parte degli oneri di sistema pagati, ma verrà pagata una quota inferiore, direttamente in bolletta, della nuova componente Asos".

Grazie all’impegno come società di consulenza a fianco alle aziende, Wram si conferma essere il partner ideale nell’ottenimento delle condizioni più vantaggiose per le imprese. È importante infatti rivolgersi, in questi casi, a tecnici del settore, avvalendosi della consulenza di società competenti.

Solo iscrivendosi entro il 15 giugnoal portale CSEA si potrà accedere alle agevolazioni. È un’opportunità molto importante da cogliere il prima possibile.

Wram in breve. Fondata nel 1999, è una società che offre servizi di consulenza alle imprese per l’ottimizzazione dei costi e dei consumi energetici. Da vent’anni Wram si propone alle aziende come partner indipendente da qualsiasi fornitore di energia elettrica e gas, assistendo in modo veloce e competente le esigenze di ogni azienda. L’obiettivo di Wram è informare le imprese della possibilità diusufruire dell’ENERGY PROCUREMENT, un nuovo approccio all’acquisto di gas&power che consente migliori risultati basati sulla negoziazione dei prezzi in modo continuato, rispetto alle classiche aste annuali, fatte solamente una volta l’anno dai consorzi.