benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Tecno-Plast, plastica d'avanguardia

11/09/2018

La plastica negli ultimi decenni, nell'era dei polimeri complessi, ha trovato in provincia di Bologna una nicchia nella quale convivono tecnologia, efficienza e umanità. Il merito, nella fucina di ingegni imprenditoriali che prospera all'ombra delle Due Torri, è di capitani d'impresa come Abdon Paselli, titolare della Tecno-Plast di Sala Bolognese e fiero interprete di una ricetta che ha consentito alla sua azienda di sopravvivere alla crisi, attraverso un mix di innovazione e amore per la propria terra.

“Io e il mio socio storico, dal quale mi sono separato due anni fa, cominciammo nell'ormai lontano 1991 dalla produzione di stampi e dalle tecniche ditrasformazione dei polimeri, che allora si chiamavano volgarmente plastica. Da allora  ci siamo evoluti, affinando le tecniche a nostra disposizione”. “La crisi è stata affrontata e superata trovando la forza di investire e di innovare: abbiamo giocato tutto sull'informatizzazione e la riduzione degli sprechi”.

Tecno-Plast opera nella costruzione di stampi e nella trasformazione di materie plastiche mediante stampaggio a iniezione. La produzione di Tecno-Plast, che affianca i propri clienti a partire dalla fase di progettazione fino alla realizzazione
finale, si articola in una vasta gamma di prodotti destinati alle più svariate applicazioni nei settori automotive, medicale, oleodinamico, pneumatico, meccanico ed elettronico.

L'impresa realizza restyling di prodotti intervenendo su stampi già esistenti per ottimizzare i tempi di produzione e ridurre i costi e, grazie alla collaborazione con enti e laboratori accreditati, è costantemente alla ricerca di materiali innovativi.

Leggi l'intervista integrale e guarda la videointervista a Abdon Paselli sul Resto del Carlino Bologna

Scarica l'articolo dal sito di Confindustria Emilia Area Centro - Premio Mascagni edizione 2018