benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Borsa Italiana dà il benvenuto a Marzocchi Pompe su AIM Italia

16/07/2019

Borsa Italiana dà oggi il benvenuto su AIM Italia a Marzocchi Pompe, società di Zola Predosa, in provincia di Bologna, punto di riferimento nella progettazione, produzione e vendita di pompe e motori ad ingranaggi esterni ad elevate prestazioni.

Si tratta della sedicesima ammissione su AIM Italia da inizio anno, che porta a 120 il numero delle società attualmente quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese di Borsa Italiana. In fase di collocamento Marzocchi Pompe ha raccolto8 milioni di euro. Il flottante al momento dell’ammissione è del 23,53%, con una capitalizzazione pari a 34 milioni di euro.

Marzocchi Pompe è stata assistita da EnVent Capital Markets Ltd in qualità di Nominated Advisor e Global Coordinator e da Mainfirst Bank Ag in qualità di Co – Global Coordinator. Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni è Specialist dell’operazione.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Luca Tavano, head of product development, mid & small caps, primary markets di Borsa Italiana, ha affermato: “Con grande piacere celebriamo oggi la quotazione su AIM Italia di Marzocchi Pompe, azienda italiana leader nel segmento delle pompe a ingranaggi esterni che si distingue per alta qualità e prestazione dei propri prodotti ed un processo produttivo automatizzato e innovativo. Con la quotazione in Borsa Italiana Marzocchi Pompe potrà disporre di importanti risorse per proseguire nel programma di sviluppo degli impianti produttivi, investire in innovazione e sviluppo e incrementare la propria gamma di prodotti”.

Il mercato AIM Italia si arricchisce quindi di una società con una spiccata propensione all’innovazione di prodotto e di processo - i prodotti sono riconosciuti per le elevate prestazioni e la grande affidabilità, il processo per l’elevata automazione e la massimizzazione dell’efficienza grazie alla Lean Production - e una presenza internazionale, tramite due società controllate con sede a Chicago, USA e Shanghai, Cina.

“Desideriamo ringraziare chi ha aderito alla nostra raccolta, consentendoci di fare un passo così importante e strategico quale la quotazione sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana. Ci hanno dato fiducia investitori istituzionali, imprenditori, professionisti, privati e, sottolineiamo con grande orgoglio, un numero rilevante di dipendenti ed ex dipendenti. È un segno di grande attaccamento all’azienda, a testimonianza di quanto Marzocchi Pompe creda nella valorizzazione delle proprie Risorse Umane”, ha commentato Gabriele Bonfiglioli, amministratore delegato di Marzocchi Pompe.