benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

Emiliana Serbatoi premiata al concorso "Novità Tecniche Agrilevante by Eima”

26/09/2019

A pochissimi mesi dal debutto arriva unimportante riconoscimento internazionale per Carrytank® Pick-up, la linea di serbatoi espressamente pensatiper il trasporto sui veicoli pick-up che Emiliana Serbatoi ha lanciato sulmercato in risposta a una crescente richiesta. 

Il modello 400+50 combinato per gasolio e AdBlue®è stato premiato nell’ambito del concorso Novità tecniche Agrilevante by Eima 2019col riconoscimento di “Novità tecnica”, una delle 5conferite tra tutti i partecipanti: una importante assegnazione che saràformalizzata in occasione dell’imminente fiera Agrilevante, l’esposizioneinternazionale delle macchine, degli impianti e delle tecnologie per la filieraagricola che si svolgerà a Bari dal 10 al 13 ottobre. Si tratta, come noto,della principale tra le manifestazioni fieristiche dedicate al settore primarioche hanno luogo nell’intero bacino mediterraneo; un appuntamento ormaitradizionale per Emiliana Serbatoi, che sarà presente con lo stand C5 nelpadiglione Nuovo. 

Questopremio costituisce una significativa certificazione per la versione per pick-updella linea Carrytank®, la gamma di serbatoi in plastica per il trasporto e l’erogazionedi carburante disponibili in diverse capacità che già facevano della facilitàdi trasporto un punto di forza. Adesso ancora più di prima, grazie alla nuova eperformante linea che affianca i modelli esistenti, laversatilità e la semplicità d’uso consentiranno un utilizzo pressoché illimitatoper i rifornimenti in strada sia in campo professionale sia per il tempo libero. 

Con la nuova linea l’azienda modenese ha voluto quindi fornireun sistema di ideale applicazionesui mezzi pick-up, sempre più diffusi in Italia come all’estero: di conseguenzai modelli originari della proposta di Carrytank® sono statiriprogettati con lo “snellimento” dei fianchi, per favorire una comoda installazioneall’altezza dei passaruota dei mezzi pick-up, e con l’inserimento delle paratiefrangiflutto per agevolare la stabilità del mezzo di trasporto. 

Tre sono le versioni del Carrytank® Pick-up:330 litri, 440 litri e l’innovativo sistema 400+50 che accoppia lo stoccaggiodi 400 litri di gasolio e 50 nominali di AdBlue®. Proprio il modello 400+50 haricevuto il riconoscimento: in questo prodotto combinato la maggior parte dellospazio è dedicata alla capienza per il gasolio, 400 litri appunto, mentre all’AdBlue®è riservata una quota di 50 litri, fruibile grazie a un serbatoio collocato nelcontesto dello stesso contenitore ed estremamente maneggevole. La soluzione abase di Urea, richiesta con frequenza sempre maggiore dal mercato per l’utilizzonei motori di nuova generazione, è contenuta infatti in un “inserto” che si puòestrarre dalla base e diventare a sua volta trasportabile. Con pochi movimentiè garantita la comodità di poter disporre del doppio stoccaggio personale dicarburante, peraltro caratterizzato dalla scelta cromatica di colori differentiper tipologia di rifornimento, con la sicurezza di non perdere l’efficienza checontraddistingue i prodotti di Emiliana Serbatoi. Anche per questa ragione entrambii serbatoi sono dotati di una pompa con relativi tubi e pistole perl’erogazione indipendente.   

L’AZIENDA – Emiliana Serbatoi è leader alivello internazionale nel campo della produzione di serbatoi e sistemi distoccaggio, trasporto e distribuzione del carburante, oltre che per i sistemidi controllo e di gestione dei rifornimenti. L’azienda, presieduta da GianLauro Morselli, conta circa 90 dipendenti e ha raggiunto quote di fatturato chesuperano i 25 milioni di euro, con una suddivisione del volume d’affari armonizzatatra il mercato italiano e quelli esteri. Fondata nel 1983, Emiliana Serbatoi haottenuto nel corso degli anni una reputazione di leader nella progettazione,produzione e fornitura di sistemi di rifornimento grazie alla capacità difornire una risposta rapida ed efficiente ai clienti di tutto il mondoprovenienti da molteplici settori merceologici: costruzioni, agricoltura, oil& gas, automotive, trasporti, nautica, aviazione, impianti industriali e food.La sede principale si trova a Campogalliano di Modena, a pochi passi dal casellodell’A22, mentre un secondo stabilimento è attivo a San Donà di Piave, inprovincia di Venezia.