benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

La logistica Sitma in fiera a Stoccarda e Parigi

23/01/2020

Dopo un 2019 estremamente dinamico, ricco di appuntamenti e successi, Sitma Machinery, azienda di Spilamberto (Mo), si prepara ad un 2020 altrettanto intenso, che si aprirà con la partecipazione alle fiere LogiMAT (dal 10 al 12 marzo a Stoccarda) e SITL (dal 17 al 20 marzo a Parigi). Eventi che rappresentano un palcoscenico privilegiato per la presentazione del portafoglio di soluzioni dedicate alla logistica, dai sistemi di smistamento alle confezionatrici, passando per lo sviluppo di applicativi software e per la gestione intelligente dei processi di spedizione. 

L’azienda modenese, specializzata nella progettazione e commercializzazione di macchine e linee complete per i settori packaging, e-logistics, post-press e Dm/Transpromo, si infatti presenta ai nuovi appuntamenti del 2020 forte di un ruolo sempre più consolidato nel settore della logistica, potendo coprire a 360 gradi le esigenze di realtà di diverso tipo e dimensione, proponendosi al contempo come capo-fila per progetti complessi.

Non saranno però soltanto le macchine a caratterizzare la presenza di Sitma ai principali eventi fieristici, ma il know-how esclusivo che essa possiede, frutto di oltre cinquant’anni spesi investendo sull’innovazione di prodotto e di processo. Oggi più che mai, tale know-how consente a Sitma di ritagliarsi un ruolo centrale all’interno della filiera, offrendosi come fornitore e partner globale per i settori e-commerce ed e-fullfillment. 

Negli ultimi anni, Sitma ha investito fortemente per ampliare l’offerta alla clientela, studiando soluzioni tarate sulle specifiche esigenze del mercato e riservando una particolare attenzione all’ambito dell’e-logistics. Questo ha portato allo sviluppo di soluzioni hardware estremamente evolute e, al contempo, di applicativi sempre più efficienti in grado di operare secondo logiche predittive (manutenzione predittiva), per ottimizzare il flusso e l’operatività della linea. 

Esemplificativa è in questo senso l’offerta di Crono Log, una start up innovativa, incubata da Sitma, che propone al mercato una soluzione integrata per il drop-off automatico dei pacchi, la tracciatura e raccolta dei dati durante le fasi di spedizione, nonché la gestione smart di consegna e reso. Si tratta di una soluzione estremamente efficiente per la gestione delle spedizioni, dal primo all’ultimo miglio, in grado di migliorare l’efficienza lungo tutta la filiera, dal confezionamento iniziale fino alla consegna all’utente finale. 

Come esempio di innovazione nell’e-commerce, Sitma porta a Stoccarda e Parigi la e-Wrap 2.0, evoluzione di una delle più apprezzate macchine ingegnerizzate dall’azienda italiana, presentata lo scorso settembre a Birmingham alla fiera IMHX. Progettata specificatamente per il settore e-commerce, la macchina si prefigura come una soluzione al contempo performante e rispettosa dell’ambiente, essendo in grado di confezionare pacchi e buste di dimensioni variabili con diversi tipi di materiali per l’incarto, tra cui bio-film e carta. 

La e-Wrap 2.0 può inoltre essere dotata di uno speciale sistema di alimentazione che offre la possibilità di prelevare, stampare e applicare inserti cartacei (come fatture, bolle di reso o altri documenti), integrandosi perfettamente con la confezione, senza necessità di utilizzare la colla, garantendo quindi un sensibile risparmio di materiale.

L’attenzione di Sitma al tema della sostenibilitànon si ferma alle macchine, ma si estende a tutta la filiera, ed è testimoniata dallo stretto rapporto che l’azienda ha instaurato per esempio con i fornitori di materie prime. Insieme ad aziende come UPM The Biofore Company, realtà leader per la produzione della carta, l’azienda sta lavorando per identificare nuove soluzioni per il confezionamento, approcciando di pari passo lo sviluppo del materiale e la sua usabilità in macchina. Lo scopo, per questo come per altri progetti, è quello di sviluppare applicazioni con elevate caratteristiche tecnologiche e ad alto valore aggiunto, che al contempo, abbiano alla base il rispetto per l’ambiente e possano arrivare sul mercato in tempi ristretti. 

Sitma Machinery, fondata nel 1965, è specializzata nella progettazione e costruzione di macchine, sistemi e linee complete per i settori packaging, post-press, Dm/Transpromo ed e-logistics, con una piattaforma di oltre 9.000 macchine installate nel mondo. L’azienda opera in oltre 70 paesi, coordinando le varie attività dall’headquarter di Spilamberto (Modena), nel nord Italia. Tre sedi distaccate in Francia, Stati Uniti e Giappone, assieme ad una capillare rete commerciale, consentono di operare sul mercato globale, con una percentuale di export che super l’80%.

Sitma lavora costantemente in partnership coi propri fornitori e con vari dipartimenti universitari, per sviluppare nuove tecnologie e ingegnerizzare sistemi che siano modulari e flessibili, consentendo alti livelli di personalizzazioni.