benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa

«Viaggio al termine del Covid»

06/07/2021

Restare sempre aperti, nonostante il crollo degli affari, per fornire un servizio che, in piena pandemia, sembrava scomparso dalle nostre vite: organizzare gli spostamenti delle persone, vietati per motivi di svago ma vitali per mille altre ragioni.

A renderlo possibile, dice Umberto Sassatelli Salvadori-presidente della storica agenzia bolognese di viaggi Salvadori, che prosegue l'attività familiare con la sorella Carlotta - «l'esperienza e il supporto della nostra 'squadra' sia la capacità di adattarsi e innovare».

Parla la vostra storia, ma la prova del Covid è stata di quelle epocali. «Nei quasi cento anni dell'azienda, nata nel 1929 dall'intuizione di Ettore Salvadori e del fratello e poi proseguita da Adelmo e dalla figlia Gabriella, non esistono precedenti. Non si è trattato di rivoluzioni di mercato, magari anche sfidanti come è stata, negli ultimi anni, quella del web, bensì di un intero mondo capovolto. Esserci, per noi, è stato ed è un vero dovere sociale».


Leggi l'articolo online e guarda la videointervista su Il Resto del Carlino

Scarica l'articolo dal sito di Confindustria Emilia Area Centro - Premio Mascagni edizione 2021