Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
Il Nostro Team
{{ fifthTitle }}

UniCredit eroga un finanziamento di 780mila euro a Euromec

19/05/2022

UniCredit supporta i piani di sviluppo sostenibile di Euromec. La banca ha infatti finalizzato un’operazione di finanziamento di 780mila euro in favore dell’azienda di Modena specializzata nelle lavorazioni meccaniche.  

L’operazione in favore di Euromec Srl - assistita all’80% dalla garanzia del Fondo di Garanzia per le PMI, gestito da Mediocredito Centrale per conto del ministero dello Sviluppo economico - ha un periodo di ammortamento di 5 anni ed è finalizzata a sostenere la società nella realizzazione di un investimento che prevede l’acquisto entro il 2022 di una nuova fresatrice SACHMAN prodotta con componentistica elettrica, idraulica e pneumatica di ultimissima generazione.

L’armadio elettrico, i refrigeratori e tutti gli impianti accessori sono forniti da primarie aziende italiane ed internazionali che soddisfano i requisiti di basso consumo energetico.  

"Grazie al supporto di UniCredit", spiega Loris Zironi, legale rappresentante di Euromec, "siamo riusciti a finanziare un investimento green che ci consentirà di rendere sostenibile il nostro business e di adottare un processo produttivo mirato al miglioramento del benessere umano e alla riduzione dei rischi ambientali".  

Dichiara Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit: "La sostenibilità costituisce sempre più un fattore competitivo per le imprese. Per questo il nostro Gruppo è impegnato a supportarle nei processi di transizione verso modelli di produzione sostenibile. L’operazione conclusa con Euromec Srl ne è un esempio tangibile. Così aiutiamo il tessuto produttivo del territorio a cogliere nuove opportunità di crescita".  

Dal 1999 Euromec è un'azienda di lavorazioni meccaniche che opera nel 'settore automobilistico', aeronautico e difesa su particolari fino a grandi dimensioni, disponendo di personale specializzato e disponibile; questo ha permesso all'azienda di impostare il lavoro su doppio turno creando una flessibilità molto elevata viste le richieste sempre più esigenti del mercato.

"Siamo inoltre specializzati nella lavorazione, montaggio e collaudo dimensionale di telai nel settore Automotive e nelle lavorazioni di particolari anche in fibra di carbonio fino a grandi dimensioni", continua Loris Zironi.

Nel corso degli anni Euromec si è attrezzata con moderne macchine utensili a Cnc collegate a sistemi Cad/Cam 3D, il tutto interconnesso alla rete aziendale e alla sala metrologica in grado di emettere certificati di collaudo che le consentono di essere completamente autonoma per tutto quello che riguarda il ciclo di lavorazione e il collaudo finale di particolari meccanici e stampi.