Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
Il Nostro Team
{{ fifthTitle }}

Cyber Security e truffe informatiche: quali strumenti di difesa per le aziende?

12/06/2020

La Camera di Commercio di Modena, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari" dell'Università di Modena e Reggio Emilia, organizza un ciclo di incontri dedicati alle imprese sul tema della cyber security, che si terrà nei mesi di giugno e luglio 2020 in modalità web conference. L'iniziativa è finalizzata a fornire alle aziende strumenti di valutazione del grado di sicurezza informatica e metodi di difesa. In questa intervista il presidente della Camera di Commercio Giuseppe Molinari ci racconta gli obiettivi di questo progetto. 

Perchè la Camera di Commercio ha deciso di organizzare un ciclo di incontri sul tema della Cyber security e delle truffe informatiche?
Questo ciclo di incontri fa parte di un progetto di più ampio respiro; già da tempo ci siamo resi conto che il tema della sicurezza informatica nelle aziende sta acquisendo sempre più importanza; la rivoluzione digitale sta modificando in modo irreversibile i sistemi economici, i modelli di business e le modalità di accesso all'informazione. Si avverte la necessità di fare un salto di qualità e, con l'avvento dell'Industria 4.0, di aumentare la consapevolezza dell'importanza dei rischi di una mancata tutela dei dati digitali, alla base ormai di tutte le operazioni aziendali; senza tralasciare che, l'emergenza Covid-19 e il lockdown che abbiamo affrontato, ha accelerato tantissimo questo aspetto: basti pensare all'implementazione dello smart work, che sta mutando il modo di fare impresa, o al massiccio utilizzo delle  piattaforme digitali aziendali per il commercio online. 

Questo ciclo d'incontri sarà anche una fase propedeutica a una serie di investimenti e di bandi a favore delle imprese che come Camera di Commercio faremo per incentivare l'utilizzo delle piattaforme digitali e per supportare gli investimenti aziendali sulle risorse per la sicurezza informatica.
Purtroppo oggi il problema della Cyber Security è ancora sottovalutato sebbene, anche a causa delle notizie di grandi aziende che hanno subito pesanti attacchi informatici, l'attenzione sul tema sta crescendo; le aziende hanno capito che non si tratta solo di un furto di dati ma di un insieme di operazioni illegali ben più complesse che possono portare al blocco totale delle attività aziendali con danni incalcolabili. 
Senza tralasciare che c'è ancora una sorta di reticenza da parte degli imprenditori a denunciare possibili attacchi subiti, magari per non perdere la reputazione davanti a clienti e fornitori.

Gli incontri verranno organizzati in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari" dell'Università di Modena e Reggio Emilia, come nasce questa proficua collaborazione tra Camera di Commercio e Università?
Abbiamo la fortuna di avere nella nostra Università un'eccellenza in materia di sicurezza informatica: la Cyber Academy diretta dal professor Michele Colajanni che da anni si occupa di queste tematiche con una profonda esperienza e svolge attività di consulente per le più grandi realtà industriali del Paese; è stato quindi naturale per noi collaborare con l'Academy e avvalerci delle loro competenze sul tema.

Come sono organizzati gli incontri e a chi sono rivolti?
Il ciclo di incontri, che verranno organizzati in modalità webconference, si terrà nei mesi di giugno e luglio, e saranno gratuiti per le imprese che hanno sede o unità locale in provincia di Modena.
In totale saranno sette incontri e il modello organizzativo sarà 1+2+4; in particolare il primo incontro sarà rivolto a chi riveste ruolo di Executive nelle aziende; il secondo ciclo ai manager (2 incontri) e il terzo ciclo ai tecnici (4 incontri).
La scelta di iniziare dai vertici aziendali e manageriali non è stato un caso: molto spesso si pensa che il problema della sicurezza informatica in azienda riguardi più i reparti tecnici, ma questo è errato; sul tema della cyber security la sensibilizzazione dei livelli manageriali è fondamentale, sono infatti gli imprenditori e i manager che devono avere per primi la consapevolezza di quanto sia importante la sicurezza dei dati e dei comportamenti utili da adottare per risolvere eventuali problemi.
Senza tralasciare un altro importante aspetto: nelle aziende gli investimenti e le misure in materia di sicurezza informatica vengono decisi quasi sempre dai vertici che stabilisco il livello di rischio dell'azienda e in base a questo quante risorse investire per garantirlo e tutelarlo.

Per informazioni e iscrizioni: www.mo.camcom.it.