benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa
Da sinistra: Michael G. Plummer, Tiziana Ferrari, Valter Caiumi, Aida Zharmukhametova, Stefano, Edoardo e Alberto Possati
Da sinistra: Michael G. Plummer, Tiziana Ferrari, Valter Caiumi, Aida Zharmukhametova, Stefano, Edoardo e Alberto Possati

La Borsa di studio “Mario Possati” 2022 assegnata ad Aida Zharmukhametova

12/05/2022

È stata assegnata ad Aida Zharmukhametova l’edizione 2022 della Borsa di studio “Mario Possati”, giunta quest’anno alla sua 30^ edizione.  

Sono infatti 30 anni che la Borsa, promossa e finanziata da Confindustria Emilia Area Centro e Marposs e intitolata alla memoria dell’imprenditore bolognese, fondatore dell’azienda leader nell’elettronica di precisione, permette a giovani talenti dell’Est Europa specializzandi nella sede bolognese della SAIS (School of Advanced International Studies) dell’Università americana Johns Hopkins, di perfezionare la propria formazione presso una delle principali realtà accademiche nel campo degli affari internazionali a livello mondiale.

Tra gli studenti che negli anni hanno ricevuto la borsa di studio c’è anche un ministro: Gatis Eglitis, vincitore nel 2002, è infatti l’attuale Ministro del Welfare in Lettonia.  

La borsista Possati di quest’anno, Aida Zharmukhametova, proviene da Almaty, in Kazakistan. Si è laureata in Relazioni Internazionali presso l’Università al-Farabi Kazakh National University dove ha anche conseguito il suo primo Master in Scienze Giuridiche e Diritto Internazionale. Tra le sue esperienze lavorative vanta uno stage al Ministero degli Affari Esteri Kazaco. Alla SAIS si è specializzata in Energy and Environment e, in particolare, è interessata ad approfondire la sua ricerca su tematiche relative ai rapporti tra Central Asia ed European Union. Successivamente, farà ritorno nel proprio paese per intraprendere una carriera nel campo delle politiche pubbliche e lo sviluppo.  

Alla cerimonia di consegna, che si è svolta oggi nella sede della Johns Hopkins University, finalmente in presenza, dopo gli ultimi due anni, oltre ad Aida Zharmukhametova, Mario Possati Fellowship recipient 2021-22, sono intervenuti Stefano Possati, presidente di Marposs, insieme ai fratelli Edoardo e Alberto, rispettivamente vicepresidente e membro del consiglio d’amministrazione della società, il presidente di Confindustria Emilia Area Centro, Valter Caiumi, insieme al direttore generale, Tiziana Ferrari, e il direttore della Johns Hopkins University SAIS Europe, ENI Professor of International Economics Michael G. Plummer, insieme al direttore dello sviluppo, Gabriella Chiappini.