Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
Il Nostro Team
{{ fifthTitle }}
Roberto Ferrari, partner di Makeitalia
Roberto Ferrari, partner di Makeitalia
Raffaella Annunziata, customer manager di Makeitalia
Raffaella Annunziata, customer manager di Makeitalia

Makeitalia, chiusura d'anno in crescita: fatturato 2021 a 9 milioni di euro

28/06/2022

Makeitalia, azienda modenese che si occupa, da ormai 14 anni, di gestire la catena di fornitura al fianco dei propri clienti, approva il bilancio 2021, concludendo l’anno con un fatturato pari a 9 milioni di euro.

Con un core business focalizzato sul Supply Chain Management, l’azienda ha visto uno sviluppo significativo e costante dal 2008, anno della sua fondazione. Crescita non solo in termini di fatturato, ma anche di team: una squadra di professionisti arrivata ad oltre 110 persone nel 2021.

I progetti di Makeitalia non si fermano qui. L’azienda continua a correre verso nuovi obiettivi sfidanti. Come recentemente dichiarato, la realtà modenese ha previsto 100 nuove assunzioni nel prossimo triennio, con una forte attenzione ai giovani talenti, brillanti e desiderosi di mettersi in gioco, e alla loro crescita professionale.

Il settore della gestione supply chain in cui operiamo sta vivendo un periodo di tensioni e difficoltà probabilmente senza precedenti, a causa della pandemia e della guerra in Ucraina. L’essere sempre stati attenti e profondi conoscitori delle dinamiche legate al mondo della fornitura ci pone in una situazione privilegiata ed unica, a supporto dei nostri clienti. Per questo continuiamo ad aver bisogno dei migliori talenti”, spiega Roberto Ferrari, partner di Makeitalia.

Il forte sviluppo dell’azienda è sottolineato, inoltre, da un’importante novità avvenuta nel corso del 2021: una sede aziendale di maggiori dimensioni che ha portato al recente trasferimento di Makeitalia da Castelfranco Emilia, suo luogo d’origine, a Modena. Un momento di transizione particolarmente significativo per Makeitalia. Oltre, infatti, all’aumento dimensionale, la nuova sede offrirà sia uffici che spazi produttivi, per poter declinare al meglio tutti i servizi che l’azienda è in grado di erogare.

Uno degli elementi caratterizzanti della nostra azienda è sempre stata la concretezza. Concretezza sottolineata anche dalla ragione sociale stessa della società, Makeitalia, ‘Make’. Sicuramente una nuova area logistica rafforza ulteriormente la volontà di proporre ai nostri clienti soluzioni concrete e l’opportunità di essere al loro fianco non solo per gestire l’intera Supply Chain o una parte di essa dal punto di vista dei processi informativi, ma anche fisici”, aggiunge Raffaella Annunziata, customer manager di Makeitalia.