Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}

Roboqbo vince il “Premio Paolo Mascagni” 2022

11/11/2022

È Roboqbo ad aggiudicarsi la vittoria dell’undicesima edizione del Premio Paolo Mascagni, il riconoscimento dedicato alle “imprese che crescono” nato nel 2012 e promosso da Confindustria Emilia, in collaborazione con il Resto del Carlino, in memoria dell’imprenditore scomparso nel 2011 e testimone convinto del ruolo dell’industria nello sviluppo del territorio.

L’azienda di Bentivoglio, alle porte di Bologna, che spegne quest’anno 20 candeline, ha fatto dell’innovazione nel campo dell’automazione dei processi di trattamento e trasformazione degli alimenti la propria cifra distintiva e ha recentemente fatto il proprio ingresso anche nel ramo cosmetico. Guidata dall’amministratore delegato Giuseppe Malavasi, Roboqbo conta oggi 105 dipendenti per un fatturato di 14 milioni di euro generato nel 68% dall’estero e una sede da 13mila metri quadrati, tra un nuovo headquarter con 6 laboratori per cioccolateria, gelateria, pasticceria, gastronomia, industria e cosmetica, il fiore all’occhiello del laboratorio Qbo e l’accademia di formazione interna Qbo Sapiens.

La cerimonia di premiazione si è svolta nel pomeriggio di venerdì 11 novembre nell’Aula Marco Biagi de “il Resto del Carlino” a Bologna e ha visto gli interventi di Valter Caiumi, Presidente di Confindustria Emilia, di Agnese Pini, Direttrice QN - Quotidiano Nazionale, il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno, e di Vittorio Emanuele Parsi, docente di Relazioni Internazionali presso l’Università di Lugano e presso l’Università Cattolica di Milano, dove dirige l’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali (ASERI).

Il Presidente Caiumi e l'Architetto Elena Zacchiroli Mascagni hanno premiato le 32 aziende partecipanti e poi proclamato Roboqbo quale azienda vincitrice.

Guarda qui il video che è stato proiettato in occasione della cerimonia conclusiva

Sfoglia il libro con le interviste ai 32 partecipanti dell’edizione 2022

Vai all’albo d’oro del Premio Mascagni