Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}
ARGOMENTO:

Sostenibilità

La multiutility si conferma tra gli operatori italiani di eccellenza, aggiudicandosi il primo e il terzo posizionamento, con riferimento a tutti i macro-indicatori, a riprova degli elevati standard adottati dal Gruppo in questo ambito. Un impegno a cui la multiutility adempie con investimenti significativi per garantire la massima qualità e continuità del servizio a circa 3,6 milioni di cittadini e un uso sempre più efficiente e circolare della risorsa. Importanti i risultati raggiunti in particolare in Emilia-Romagna.

Lo staff di wienerberger insieme alle autorità locali e alla protezione civile

Sabato 13 aprile l’azienda produttrice di laterizi ha organizzato presso il proprio stabilimento di Mordano un momento di condivisione della cultura aziendale sul tema della biodiversità. L’evento ha coinvolto le scuole locali, i dipendenti e le famiglie. Sono intervenute anche le autorità locali.

C’è anche la bolognese 3D4Mec tra i vincitori della 25° edizione del SaloneSatellite Award 2024. Con il progetto "Voronoi", realizzato in collaborazione con il team design di Egoundesign, è salita sul terzo gradino del podio.

Flavio Guastafierro, amministratore delegato de La Petroniana

L’azienda di Zola Predosa, nel bolognese, società di pulizia e logistica con circa 600 collaboratori, continua il proprio percorso di miglioramento costante nell’ambito dell’etica del lavoro dopo aver già ottenuto, nel 2022, la certificazione ISO 45001:2018 per la salute e sicurezza sul lavoro

Le imprese sempre più chiedono aiuto per capire qual è il modo più conveniente per abbassare i costi energetici. Spese che variano ampiamente a seconda del mix energetico utilizzato, delle politiche energetiche nazionali, dei prezzi del mercato dell'energia e della situazione geopolitica globale, che può influenzare i prezzi del gas e del petrolio

Antonio Petralia, vicepresidente esecutivo e amministratore delegato di Eurosets

L’azienda del distretto biomedicale di Medolla, in provincia di Modena, ha donato diversi dispositivi per il supporto al bypass cardiopolmonare, tra cui ossigenatori e circuiti per circolazione extracorporea. Il progetto "Cuori ribelli" della Onlus “Una voce per Padre Pio” ha effettuato 80 screening al cuore e, con questi dispositivi, è intervenuta su 20 bambini del Camerun che soffrivano di patologie cardiache. Nei Paesi africani subsahariani la cardiopatia congenita è infatti una causa importante di mortalità in età pediatrica

One Express a Bologna con Progetto Natù, tramite l’iniziativa “One Forest” per la messa a dimora, il 3 aprile di nuove piante per la rinaturalizzazione del territorio e la compensazione delle emissioni di C02. Il progetto promosso da Roberto Taliani, Responsabile Marketing e Comunicazione di One Express, prevede il coinvolgimento di altri comuni italiani grazie alla collaborazione di tutto il Network.

Corso sostenibilità, innovazione ed europrogettazione Confindustria Emilia

Lo scorso ottobre 2023, Confindustria Emilia ha dato il via alla sua prima Training Academy: un’iniziativa che coniuga formazione, testimonianze, lavoro e attività con le imprese, con l’obiettivo di preparare profili professionali in grado di supportare in modo concreto le imprese su tre tematiche di grande attualità e prospettiva: sostenibilità, innovazione e europrogettazione. 

Emilio Mussini, presidente di Panariagroup

Il gruppo multinazionale di Fiorano Modenese, punto di riferimento mondiale nella produzione e distribuzione di superfici in ceramica per pavimenti e rivestimenti del segmento premium del mercato, si è aggiudicato il premio nella categoria Infrastructure & Construction per la migliore performance nel settore nell’ambito della quarta edizione dei Sustainability Awards, il riconoscimento di LC Publishing che individua i migliori progetti di sostenibilità 

Impianto di ricarica dei bus elettrici nel deposito Tper di Via Ferrarese, a Bologna

Una tappa fondamentale nella corsa di Bologna verso un servizio a zero emissioni entro il 2030: con una potenza di 2.000 kW e la possibilità di ricaricare in contemporanea 28 e-bus è un impianto all’avanguardia per la mobilità pubblica.

Continua l’impegno di Florim nella conservazione delle risorse naturali. L’azienda comunica i nuovi investimenti e i traguardi raggiunti nella preservazione dell’acqua.

Da sinistra: Giulio Renato, Direttore Centrale Servizi Ambientali e Flotte del Gruppo Hera e Sergio Castellano, Chief Quality & ESG Officer di Chef Express

La multiutility e la società del Gruppo Cremonini firmano un nuovo accordo di collaborazione finalizzato al monitoraggio e valorizzazione dei rifiuti e alla riduzione degli sprechi alimentari 

Gruppo B&T diventa partner strategico di Revigrés per i suoi progetti di crescita e sostenibilità.

Florim annuncia l'adozione della modalità di smart working e a partire dal mese di marzo, gli impiegati avranno la possibilità di lavorare anche da remoto.

Presso il Room&Breakfast LEI, a Fogliano di Maranello, nel modenese, è andata in scena una serata organizzata dall’Associazione per la RSI, in collaborazione con MondoDonna Onlus, che ha ruotato interamente attorno all’universo femminile. Donati dall’Associazione 1.000euro per aiutare le vittime di violenza

La storica coccinella “mette le ali” per volare verso il futuro energetico e presenta il nuovo logo e il sito internet della società nata nel lontano 1899, che ha la sede principale a Concordia sulla Secchia, in provincia di Modena 

Leonardo Vivard, responsabile comunicazione e area cultura di MEP

L’agenzia di marketing e comunicazione di Bologna attiva una nuova area dedicata alla cultura aziendale affidata a Leonardo
Vivard, responsabile comunicazione  

In Ecovillaggio di Montale la pioggia viene captata e riutilizzata, evitando anche un solo millimetro di spreco. L’ecoquartiere a sud di Modena si adatta e previene i rischi legati ai cambiamenti climatici grazie ad un’infrastruttura verde blu. 

Francesco Malaguti presidente di Camst group

L’azienda bolognese, tra le principali in Italia nel settore della ristorazione e dei facility services e che impiega oltre 11 mila persone in Italia di cui l’85% donne, ha ottenuto la certificazione sulla parità di genere PdR UNI 125:2022. Il riconoscimento è attribuito alle aziende virtuose in tema di promozione dell’inclusione delle donne nel mercato del lavoro, con azioni volte a ridurre il divario di genere ed a migliorare la qualità del lavoro

Marco Squinzi, amministratore delegato di Mapei, ed Emilio Mussini, presidente di Panariagroup

Per il secondo anno consecutivo. Panariagroup sta portando avanti un virtuoso progetto di formazione sulla sostenibilità condiviso con MAPEI Academy. Al convegno bolognese “La pavimentazione a CO2 100% compensata”, le due aziende hanno presentato le ultime soluzioni per la transizione ecologica nel Real Estate. Durante l’evento, patrocinato dal Comune di Bologna, l’approfondimento “Missione Clima” dell’assessora Anna Lisa Boni, ha illustrato gli interventi avviati dall’Ente