benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa
ARGOMENTO:

Imprese

Lo Chef numero uno al mondo protagonista dell’evento del Club Imprenditori & Ceo di Confindustria Emilia.

ARGOMENTI

È un caso aziendale non frequente, uno di quelli che fa scuola: la tipica impresa a conduzione famigliare che cambia pelle e diventa moderna e manageriale. E i risultati arrivano, anche in un settore molto difficile come quello della moda. Così è successo ad Intima Moda, storica azienda del distretto modenese legato al mondo fashion, che ha saputo rimanere al passo coi tempi. 

Siglata la joint venture fra Alce Nero e Roncadin che darà il via alla produzione di prodotti biologici surgelati di altissima qualità e ad alto contenuto di innovazione.L’obiettivo della joint venture  è entrare nel comparto surgelato avviando la produzione di prodotti biologici di altissima qualità e ad alto contenuto di innovazione.

ARGOMENTI

L’azienda modenese JDentalCare, nata dalla sintesi tra l'esperienza di medici odontoiatri, opinion leader nel settore dell'implantologia dentale, e l'apporto di un'equipe di ingegneri esperti e appassionati del settore, è stata scelta tra migliori imprese d’Italia per le performance gestionali in relazione ai bilanci dell’anno fiscale 2017.

Il 10 aprile è stato un giorno speciale per Cms. L'azienda, attiva nel settore delle costruzioni meccaniche e delle lavorazioni per conto terzi, ha festeggiato i 44 anni di attività. Correva il 10 aprile 1975 quando Luciano Salda, allora poco più che trentenne, con due soci fondò a Vignola Cms, società con un capitale di un milione di lire.

SITI B&T fornirà un impianto completo per la produzione di ceramiche alla Società Master Tiles, tra i principali player asiatici del settore, triplicandone la capacità produttiva. Valore della commessa pari a  37 milioni di euro.

La tecnologia di intelligenza artificiale di Expert System a servizio del progetto CICERO per l’identificazione di focolai estremisti attraverso la capacità di interpretare linguaggi e modelli di comportamento.

Maria Silvia Pazzi interverrà un convegno dal titolo "La sostenibilità della filiera delle pelli e le nuove opportunità degli acquisti pubblici verdi nel settore delle calzature". La fondatrice e Ceo di Regenesi porterà la testimonianza di un’ impresa che, operando anche nella filiera delle pelli, applica i principi dell'economia circolare e della sostenibilità ambientale realizzando collezioni di lusso sostenibile.

Quando produzione, commercializzazione e gestione delle risorse umane si integrano come si deve, i risultati si vedono, come dimostra Frig Air, azienda ferrarese nata agli inizi degli anni '90 e sviluppatasi in maniera costante non solo in Italia ma in tutto il mondo con l'apertura di importanti filiali in Francia, Spagna e Germania. Il suo core business è la gestione di una rete di vendita specializzata di ricambi di raffreddamento e di climatizzazione per auto, camion, veicoli industriali e agricoli. Tratta migliaia di pezzi e le richieste provengono letteralmente da tutto il mondo, Nuova Zelanda compresa.

“Future Cap Challenge” è il contest per giovani, designer e progettisti tramite il quale Pelliconi, sulla piattaforma Desall.com, si propone di ricercare nuove soluzioni progettuali per un tappo con apertura facilitata, “easy-open”.

ll Piano Welfare di Transmec Italia si allarga e abbraccia la solidarietà tra tutti i dipendenti. L'azienda di Campogalliano sigla un  “Accordo per la Cessione di Ore Solidale” a favore di dipendenti e dei loro famigliari .

ARGOMENTI

Una linea di prodotti cosmetici al 100% sostenibile ed ecologica e il primo mobile al mondo realizzato con la rivoluzionaria bioplastica completamente naturale al 100%. Sono gli importanti frutti delle collaborazioni che Bio-on, azienda bolognese quotata all’AIM su Borsa Italiana e attiva nel settore della bioplastica di alta qualità, ha stretto rispettivamente con Unilever e Kartell. 

Sulla scorta dei lungimiranti esempi di aziende storiche del lusso e del fashion che hanno costruito e preservato il loro patrimonio, il dibattito su archivi prodotto, archivi d’impresa e strategie di marketing è tornato ad accendersi. Per distinguersi dai competitors, trasformando in un vero e proprio asset il passato commerciale e culturale, diventa fondamentale saper organizzare, catalogare, gestire e alimentare i propri archivi di moda. La Fondazione Fashion Research Italy, per rispondere a queste esigenze di natura operativa e teorica, ha programmato la Summer School 2019, quarta edizione del corso dedicato all’archivistica applicata alla moda.

Si è svolto martedì 2 aprile nella sede del MoMeC a Roma il convegno “Lavoro 4.0: l'evoluzione del contesto economico nel settore energetico” organizzato da CPL CONCORDIA per celebrare il compimento dei suoi 120 anni. L’appuntamento è stato il primo delle molteplici iniziative che in questo anno celebrativo CPL CONCORDIA porterà all’attenzione degli stakeholders.

Metalcastello, leader mondiale nella produzione di ingranaggi per trasmissioni meccaniche, annuncia l’approvazione da parte dell’assemblea degli azionisti del bilancio dell’esercizio chiuso al 31 dicembre 2018. La multinazionale ha registrato un fatturato di oltre 67 milioni di euro e un utile di 6.1 milioni di euro, quarto risultato record per Metalcastello, a conferma del costante miglioramento rilevato negli ultimi 4 anni.

Arriva da Emiliana Serbatoi una linea di serbatoi espressamente pensati per il trasporto sui veicoli pick-up. L’azienda modenese ha lanciato infatti la versione per pick-up della linea Carrytank®, la gamma di cisterne in plastica realizzate per il trasporto e l’erogazione di carburante e disponibili in diverse capacità.

Energy Way, la società di data science e artificial intelligence, fondata a Modena nel 2013, che collabora con partner come Microsoft, Google e IBM, è anche la società italiana che vanta il primato di ben tre collaboratori del team nella classifica Forbes dedicata ai giovani talenti.

Saint-Gobain, presente a Fiorano Modenese con la sede della Saint-Gobain PPC Weber, è tra le prime 100 aziende ed istituzioni più innovative del mondo, per l’ottava volta consecutiva: a dirlo è la classifica “Top Global Innovators 2018”.

Le enormi vetrate della Reflexallen, a Guiglia, sulle prime colline dell’Appennino modenese, fanno già capire il dna dell'azienda. La location scelta da Renzo Gibellini, fondatore e titolare, può apparire fuori dagli schemi, ma è in linea col superamento, ormai avvenuto grazie alla tecnologia, delle distanze, in un’ottica globale. “Lavoriamo per il settore dell'automotive”, spiega Gibellini, “e abbiamo clienti in tutto il mondo. Sostanzialmente troviamo soluzioni per il trasferimento di energia all'interno di un veicolo o di altri prodotti e ci occupiamo di tutti i passaggi. Lavoriamo sul 'fluid power', ma veicoliamo anche aria ed elettricità attraverso cavi, spine, cablaggi di vario genere. Il cliente specifica che tipo di energia vuole utilizzare e in quale prodotto, noi pensiamo al resto: disegno, sviluppo, prototipazione, produzione”.

Modena Funghi ha stretto un accordo commerciale per la realizzazione dei burger vegetali di funghi della linea "Più Bene" in vendita nei negozi "NaturaSì". I burger saranno di due tipologie: funghi prataioli e Tofu e funghi, tofu e curcuma e sono espressione della ricerca più avanzata sugli alimenti funzionali preparati in modo sano e nutriente.