benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa
ARGOMENTO:

Imprese

Al via il progetto di depurazione 4.0 a Modena, nato dalla collaborazione fra Gruppo Hera ed Energy Way: il depuratore delle acque reflue urbane è stato infatti dotato di un sistema d’avanguardia, unico in Italia, che utilizza la logica predittiva per contenere i consumi energetici e migliorare la qualità dell’acqua in uscita. L’obiettivo è di coniugare futuro a passato per garantire al territorio servizi di qualità che attraverso sistemi innovativi, siano in grado di rispettare e di tutelare il più possibile l’ambiente e chi lo abita.

6.000 visitatori, oltre 270 espositori, 400 esperti e 100 congressi. Sono i numeri di RemTech Expo, l’unico evento internazionale permanente specializzato sulle bonifiche, rischi ambientali e naturali, sicurezza, manutenzione, riqualificazione, rigenerazione del territorio, cambiamenti climatici e chimica circolare, che si svolgerà dal 18 al 20 settembre 2019 a FerraraFiere.

30 buyers provenienti da numerosi Paesi tra cui Francia, Regno Unito, Paesi Bassi, Cina, India, Russia, Germania, USA e 50 sellers si incontreranno per la 3^ edizione della Borsa del Turismo Industriale, l’evento organizzato da Confindustria Emilia che si svolgerà giovedì 5 settembre presso BolognaFiere, all’interno della cornice di FARETE, la due giorni dedicata alle imprese promossa dall’Associazione.

Le eccellenze italiane e il loro sviluppo nei Paesi del Golfo al centro dell'incontro “Gli Emirati amano il Made in Italy: formule vincenti per business di successo” in programma il 4 settembre nell'ambito di Farete. L'evento è promosso da Private Office of Sheikh Saeed Bin Ahmed Al Maktoum Italy in collaborazione con Coder.

GELLIFY annuncia l’ingresso nel proprio portafoglio e programma di gellificazione di IUNGO, tecnologia software di valore che permette alle aziende di gestire la complessità ed abilitare semplicità, affidabilità ed efficacia nell’ambito delle attività logistiche delle organizzazioni.

L’operazione, pienamente in linea con gli obiettivi di crescita del Gruppo Kiwa Italia, si concretizza nel rafforzamento del posizionamento dell’intero gruppo nel settore dell’energia, grazie all’acquisizione di competenze, risorse ed esperienze per uno sviluppo internazionale.

Compattezza, leggerezza e versatilità. Sono le peculiarità delle sarchiatrici Arbos, macchine costruite per la protezione interfilare delle maggiori colture con cui l’azienda di Migliarina di Carpi, Modena, punto di riferimento nel settore della meccanica agricola, mira a creare valore per l’importantissimo mercato francese, dove il Gruppo è presente con la propria filiale Arbos France con sede a Saint-Priest, Lione.

Le aziende CRP Technology e CRP Meccanica, in qualità di partner tecnologici di Energica, hanno fatto il loro debutto sul circuito di Sachsenring, in Germania, nel weekend inaugurale della MotoE, dal 5 al 7 luglio scorsi. "L’apporto delle aziende CRP non si è limitato alla fase di ricerca esviluppo, ma ha continuato fornendo ad Energica diversi componenti finali perle moto da gara”, commenta Franco Cevolini, direttore tecnico e ad delle aziende CRP.

I dati dell’ascolto radiofonico relativi al primo semestre 2019 elaborati da TER (Tavolo Editori Radio) confermano Radio Bruno quale emittente più ascoltata in Emilia-Romagna con numeri superiori rispetto a tutte le emittenti nazionali, pubbliche e private. Radio Bruno raggiunge, nel giorno medio, 775mila ascoltatori, il dato più alto di
sempre. 

La schiuma poliuretanica è uno dei prodotti più versatili in natura. Un materiale tanto leggero quanto resistente, capace di assumere le forme più svariate. Questa la forza della Duna Corradini, numero uno al mondo nel mercato delle schiume poliuretaniche espanse rigide. A pochi chilometri da Carpi (Modena), nello stabilimento di Soliera, si sviluppa, produce e commercializza schiuma poliuretanica in blocchi, lastre, pezzi speciali e sistemi liquidi, oltre ad adesivi poliuretanici e resine epossidiche. Come racconta l’ingegner Marta Brozzi, amministratore delegato e presidente del cda.

Efficientamento energetico, sicurezza degli operatori e controllo elettronico dei veicoli: questi i principi fondanti alla base della Hansa Tmp, gruppo internazionale con sede a Modena. Nata nel 1984, la Hansa Tmp ha festeggiato quest’anno un traguardo importante: i 35 anni di attività.

Chimar, leader nella logistica industriale integrata, ha recentemente aperto, tramite la sua società La Bottega dell'Artigiano, un nuovo polo logistico a Montale, in provincia di Pistoia.

ARGOMENTI

La nuova generazione di film a base di monopoliolefine è il frutto della collaborazione fra l'azienda con sede a Campogalliano, in provincia di Modena, e la sua sussidiaria VF Verpackungen, già conosciuta a livello internazionale con i prodotti a marchio Amilen. Combinando la tecnologia di coestrusione a 11 strati alla nuova formulazione in polietilene e polipropilene hanno dato vita a un nuovo tipo di materiale: Next Flex.

Oleodinamica: un’eccellenza diffusa lungo la via Emilia, tanto quanto il food e l’automotive. Il distretto è tra i leader mondiali del settore. Tra le aziende che lo rendono tale c’è Hansa Tmp, realtà modenese dal respiro internazionale che negli anni ha vissuto un’evoluzione significativa: studio di progettazione prima, produttore a tutti gli effetti e distributore esclusivo di colossi come Kawasaki poi. Come spiega Silvia Pecorari, titolare dell’impresa assieme ai genitori Antonio ed Emanuela.

Stabile l’importo medio delle interrogazioni, che si attesta a 63.454 euro. Le evidenze dell’analisi del patrimonio informativo di EURISC – Il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF.

Emiliana Serbatoi è stata ammessa ad Ara, American Rental Association, l’associazione internazionale produttori e fornitori di attrezzature per il noleggio. Nei giorni scorsi è stato formalizzato l’ingresso dell’azienda modenese nell’istituto fondato nel 1955 negli Stati Uniti e che oggi, dopo oltre sei decenni, rappresenta il principale ente commerciale del settore con un radicamento dei membri in oltre 40 Paesi.

Aretè & Cocchi Technology ha annunciato questa mattina nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nella sede di Confindustria Emilia a Bologna l’acquisizione di Ampegon Power Electronics che, con sedi produttive a Zurigo e a Berlino, è leader mondiale nella produzione di sistemi di trasmissione ad alta potenza per radio a onde corte e onde medie. Si arricchisce così di un nuovo importante tassello il progetto A&CT, che ha mosso i primi passi nel 2010 a Crespellano, alle porte di Bologna su iniziativa del presidente Gino Cocchi.

A New York il presidente di Camst, Francesco Malaguti, ha presentato i risultati di uninnovativo progetto che permette di non sprecare 20 milioni di litri diacqua ogni anno per la sanificazione delle cucine centralizzate in cui sipreparano i pasti.

Non macchine da caffè, ma macchine per ‘fare’ il caffè. O, meglio, impianti di precisione e macchinari industriali di ogni dimensione e buoni per le più diverse esigenze, realizzati, assieme ai relativi sistemi di gestione, da un’azienda che da oltre 30 anni occupa una posizione di rilievo nel settore internazionale della torrefazione. Parliamo della Sta Impianti di Crespellano, fondata nel 1988 e guidata, ancora oggi, dal presidente Gabriele Drusiani.

Borsa Italiana dà oggi il benvenuto su AIM Italia a Marzocchi Pompe, società di Zola Predosa, in provincia di Bologna, punto di riferimento nella progettazione, produzione e vendita di pompe e motori ad ingranaggi esterni ad elevate prestazioni. Si tratta della sedicesima ammissione su AIM Italia da inizio anno, che porta a 120 il numero delle società attualmente quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese di Borsa Italiana.