Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
Il Nostro Team
{{ fifthTitle }}
ARGOMENTO:

Industria 4.0

Per partecipare non solo è necessario compilare una domanda entro il 25 marzo 2018 ma occorre anche superare una selezione. La fatica però, una volta passato lo scoglio delle selezioni, viene ricompensata dall'avvio di un percorso di "imprenditorialità tecnologica" nel cuore della Silicon Valley, sotto l'egida del Tvlp Institute. Tra San Franciso e Ponte Alto si concentra il 90% degli investitori internazionali. A buon intenditor...

Le magnifiche 23: sono le startup che hanno meritoriamente concluso il programma di open innovation di Confindustria Emilia “Emilia 4.0 1st WaveTour”. Nel corso della prima giornata, nella sede di Confindustria Emilia a Bologna, sono state presentate 12 startup per i segmenti Agritech e Automazione & Robotica. Venerdì 9 marzo, presso la System di Fiorano Modenese, ne sono state selezionate 11 per i segmenti Elettromedicale e IoT&Sensoristica. Vediamole nel dettaglio.

L'industria meccanica ha reagito molto bene alla crisi. Complice infatti il Piano Impresa 4.0, la manifattura italiana, rappresentata da Anima Confindustria, segna un +3,8% nel 2017 come produzione, pari a 46,7 miliardi di euro. Di questi, 27 miliardi di euro sono rappresentati dalle esportazioni, in crescita del +2,9% rispetto all'anno precedente. I dati di preconsuntivo 2017 e di previsioni 2018 elaborati dall'ufficio studi di Anima lasciano ben sperare sulla continuità. Viene confermato il trend positivo per l'anno in corso: la produzione è prevista in aumento (+2,3%), così come l'export (+2,7%).

Se c’è un’azienda che nel Modenese può aiutare a comprendere in senso compiuto la sbandierata rivoluzione digitale e le sue conseguenze, quell’azienda è certamente Hpe Coxa. La conferma di questo assunto è avvenuta con l’inaugurazione dell’Industrial IoT Innovation Center, il nuovo pionieristico centro per l’innovazione sorto a Modena, in via Raimondo dalla Costa, con la collaborazione di Accenture. Tra i relatori chiamati alla giornata inaugurale c'era anche il presidente di Confindustria Digitale, Elio Catania.

La "green economy" non solo è la miglior risposta possibile alla crisi ma è anche una sfida aperta al futuro. I dati del rapporto "GreenItaly 2017" di Fondazione Symbola e Unioncamere non ammettono repliche. In Italia ci sono 3 milioni di "green jobs" e le imprese con una vocazione "green" sono più competitive, esportano e assumono di più. L’Emilia-Romagna è la terza regione italiana per assunzioni previste in ottica "green" e la quarta per numero di imprese ecosostenibili. Bologna è nella top ten nazionale delle province sia per numero di imprese che per assunzioni "verdi".

Nel corso dell’inaugurazione in Hpe Coxa dell’Industrial IoT Innovation Center, Accenture ha presentato la ricerca “Combinare per conquistare. La rinascita digitale dell’industria italiana”. Le aziende italiane sanno di dover utilizzare le tecnologie digitali, eppure non stanno ottenendo il ritorno desiderato dai loro investimenti.