Il Nostro Team
Comunicazioni tecniche
Eventi
Fare News
Imprese Associate
{{ fifthTitle }}
ARGOMENTO:

Ferrara

Giovedì mattina alle ore 11, nella Sala del Sinodo di Palazzo Arcivescovile di Ferrara si terrà la presentazione ufficiale del progetto 'telone parlante' che verrà installato sulla facciata del Duomo per coprire il cantiere avviato dopo il terremoto del 2012. L’iniziativa promossa dal Resto del Carlino in collaborazione con l’Arcidiocesi di Ferrara-Comacchio si è concretizzata grazie all’apporto decisivo di Confindustria Emilia. Per l'associazione saranno presenti il presidente Alberto Vacchi e il vicepresidente Riccardo Maiarelli.

A contendersi l’Aquila d’oro 2018 saranno “A mano disarmata – Cronaca di millesettecento giorni sotto scorta”, di Federica Angeli, “Vivere per scrivere – 40 romanzieri si raccontano”, di Enrico Franceschini, “Il tramonto di una nazione – Retroscena della fine”, di Ernesto Galli della Loggia e “L’anno del ferro e del fuoco – Cronache di una rivoluzione”, di Ezio Mauro.

Chi ha detto che le migliori aziende del comparto cuoio-pellami debbano essere toscane? La Felìsi (ferrarese doc) è la prova che esistono eccezioni. E che eccezioni. Anna Felloni, la titolare, ha portato l’azienda ai vertici del settore a livello internazionale. Una donna sola al comando, con capacità, coraggio e grinta. E accanto a lei una squadra, due nipoti in particolare, all'altezza. Grazie all'originalità, alla qualità e al gusto unico delle borse e degli accessori ha conquistato vari Paesi del mondo, in particolare il Giappone.

La notta perfetta è arrivata: la Baltur ha avuto la meglio sugli avversari del San Severo e al Palaterme di Montecatini, davanti a una marea di oltre mille tifosi biancorossi giunti da Cento, ha festeggiato la prima storica promozione in serie A2, attesa da ben 18 anni. Merito di questo successo è anche del presidente Gianni Fava arrivato sulla tolda di comando solo due anni fa: «Il basket mi ha fatto scoprire un nuovo mondo, magnifico. È uno sport difficile, però entusiasmante. Man mano che lo vivo ne capisco sempre di più. E so che le partite non sono mai finite: sabato in finale con San Severo sembravamo in controllo, invece siamo finiti sotto. La reazione è stata immensa: merito a tutti e di tutti».

ARGOMENTI

Si è svolta questa mattina presso la sede di Ferrara di Confindustria Emilia la conferenza stampa di presentazione del ventennale di ZF Group-TRW Automotive Italia, alla presenza di Riccardo Maiarelli, vicepresidente di Confindustria Emilia, Tiziana Ferrari, dg di Confindustria Emilia, e Luca Zaghi, direttore Risorse umane dell'azienda. I festeggiamenti avranno luogo domenica 17 giugno dalle ore 10 presso lo stabilimento di Ostellato.

Anche quest’anno Wram è affianco alle aziende energivore come consulente per l’ottenimento delle agevolazioni di legge. Le principali novità, basate sul decreto ufficializzato dall'ex ministro Carlo Calenda, sono due.

“La metalmeccanica è la spina dorsale dell’economia italiana. Ed è ancora più vero per quella emiliana, dove la manifattura metalmeccanica si è conquistata un ruolo di leadership”, ricorda Fabio Tarozzi, presidente e amministratore delegato di Siti-B&T Group e vicepresidente di Federmeccanica. “Per non tornare indietro, ma anzi espandersi, è necessarioche si recuperino livelli di produttività in linea con quelli dei nostriprincipali concorrenti”. Tarozzi illustra l’indagine congiunturale di Federmeccanica per il 1° trimestre 2018.

Tra poche settimane verrà installato sul cantiere del Duomo un telone che vuole donare al più importante edificio religioso di Ferrara un mix di devozione e di creatività. L’iniziativa promossa dal Resto del Carlino in collaborazione con l’Arcidiocesi di Ferrara-Comacchio si è concretizzata grazie all’apporto decisivo di Confindustria Emilia, che ha deciso di patrocinarne la realizzazione.

È la classe 4^ A dell’ITC Bachelet di Ferrara, con il lavoro “Uno contro tutti”, la vincitrice del Premio Estense Scuola 2018, 23esima edizione del riconoscimento promosso e organizzato da Confindustria Emilia e Fondazione Premio Estense, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione.

Si è conclusa a Bologna l’edizione 2017-2018  del progetto Crei-Amo L’impresa! promosso dai Giovani Imprenditori diConfindustria Emilia-Romagna e dall’Ufficio Scolastico Regionale perl’Emilia-Romagna in collaborazione con AlmaLaurea. Tra le scuole premiate il Collegio San Luigi di Bologna e il Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara.

Tra i nuovi Cavalieri del Lavoro nominati dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ci sono tre imprenditori emiliani: Marco Palmieri, Fabio Storchi e Alberto Vacchi. Le congratulazioni del governatore dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini: "Motivo di orgoglio per l'intera comunità regionale. Le loro capacità imprenditoriali e gestionali rappresentano al meglio i valori della nostra terra".

A dicembre il Consiglio generale di Confindustria Emilia aveva approvato la nuova organizzazione in filiere: un cambio di mentalità che porta l’associazione dentro l’idea innovativa delle filiere, lasciando il solco della tradizione della suddivisione in settori, che ovviamente non spariscono ma rimangono un substrato del nuovo sistema. “Il percorso ci ha portato alla creazione di 20 filiere, di cui 17 parlano di manifattura, perché la manifattura è il nostro cuore”, spiega il presidente di Confindustria Emilia Alberto Vacchi. “Abbiamo presentato la prima bozza di lavoro a tutti i colleghi imprenditori, con un road show, lo scorso gennaio su tutta l’area emiliana, in cui abbiamo raccolto molti suggerimenti e colto molta aspettativa”.

È stato inaugurato venerdì 25 maggio il nuovo sito Renault Store di Franciosi srl, alla presenza della direzione di Renault Italia. La concessionaria Renault Franciosi, punto di riferimento sul territorio emiliano, nasce nel 2011 dalla fusione di F.lli Franciosi, già presente sul territorio modenese dal 1974 come servizio assistenza e dal 1981 come concessionaria, e Franciosi, presente dal 1994 sul territorio ferrarese.

Sabato 19 maggio centinaia di bambini di Bologna, Ferrara e Modena hanno partecipato all’evento conclusivo del progetto “Eureka! Funziona!”, promosso da Federmeccanica e Confindustria Emilia, la gara di costruzioni tecnologiche destinata ai bambini del quinto anno delle elementari.

Prima tra le destinazioni europee assolutamente da non perdere, davanti a Cantabria (Spagna) e Friesland (Olanda). Gli esperti di viaggio Lonely Planet hanno esplorato tutti gli angoli d’Europa in cerca dei luoghi imperdibili di quest’anno e l'Emilia-Romagna è la destinazione numero uno.

L’assemblea Aiop dell’Emilia-Romagna, associazione di categoria della sanità privata a cui fanno capo 50 cliniche in regione per un totale di 5.587 posti letto e 6mila addetti, ha eletto nella seduta del 16 maggio i propri vertici per il triennio 2018-2020. Averardo Orta, già confermato presidente per la provincia di Bologna, è new entry tra i vicepresidenti regionali.

Per Confindustria Emilia la mattina di sabato 19 maggio sarà all’insegna del gioco. A Bologna, Ferrara e Modena si conclude il progetto “Eureka! Funziona!”, la gara di costruzioni tecnologiche destinata ai bambini del quinto anno delle elementari. Ben 35 le classi coinvolte sulle tre province, e quasi 900 i bambini che per alcuni mesi hanno lavorato per realizzare un gioco originale.

45 anni festeggiati con un prodotto unico e legato alle proprie radici: è quanto accade a Felisi, azienda nata nel 1973 a Ferrara come piccolo laboratorio artigianale della lavorazione dei pellami e che oggi è uno storico marchio del fashion made in Italy. La celebrazione dell'anniversario è una borsa celebrativa ma anche divertente, una shopping bag reversibile rifinita e foderata in moltissimi colori che illustra, attraverso lo stile riconoscibile e giocoso dell’artista Claudio Gualandi, la storia del Brand. La serie di appuntamenti per le celebrazioni è iniziata il 16 maggio, presso il Flagship Store di Milano, dove Felisi ha invitato i clienti e la stampa a festeggiare insieme l’anniversario presentando in anteprima la borsa celebrativa in un arcobaleno di colori.

Cozze e vongole, fasolari e cannolicchi, lumachine e ricci, naturalmente ostriche. Da quasi vent'anni, Effelle pesca arricchisce di questi eccellenti prodotti del mare la tavola e, prima ancora, gli scaffali e quindi le cucine delle famiglie ma anche dei ristoranti di mezza Italia. L'obiettivo numero uno è la qualità. L'azienda ha sede a Bosco Mesola, praticamente sulla Romea, a un tiro di schioppo dal ponte sul Po e dal mare, non lontana dall'antica abbazia di Pomposa. È dunque immersa fra ambiente naturale, storia, arte e cultura, compresa quella popolare ben s'intende. Luca Bergamini è il presidente della società, nata all'alba del nuovo secolo e composta da sei soci; ma è sostanzialmente un'impresa familiare costituita dai due famiglie: i Bergamini e i Costantini.

Quasi 200 operatori Top Secret sono stati impegnati sul circuito di Imola per garantire la totale sicurezza delle giornate di gara del mondiale Superbike. Un grande evento internazionale e, ancora una volta, un grande successo targato Top Secret, l'azienda ferrarese che si pone come una delle più qualificate realtà in Italia nel settore investigativo e security.

ARGOMENTI