benvenuti nel cuore manifatturiero d'europa
benvenuti nel cuore manufatturiero d'europa
ARGOMENTO:

Associazione

Si è svolto presso la sede di Confindustria Emilia di Ferrara il seminario “Il fattore sicurezza nel sistema dei trasporti scolastici in bus”. All’evento hanno preso parte tra gli altri, oltre a diversi Dirigenti degli Istituti scolastici della provincia di Ferrara e a responsabili del servizio trasporti dei Comuni della provincia di Ferrara, anche il Questore di Ferrara Giancarlo Pallini, il Capogabinetto del Prefetto di Ferrara Mariaclaudia Ricciardi, il Comandante del Norm di Ferrara e Capitano dei Carabinieri Antonino Di Noia, il Delegato del Presidente della Provincia di Ferrara Deanna Marescotti e l’Assessore all’Istruzione del Comune di Ferrara Dorota Kusiak.

Dopo il Festival Filosofia prosegue anche nell’ambito di Modena Smart Life l’esposizione “Una storia di innovazione. I benefici della tecnologia sulle persone”, organizzata dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia in collaborazione con Olivetti, polo digitale del Gruppo TIM, e l’Associazione Archivio Storico Olivetti.

Sabato 28 settembre, alle ore 17 al Teatro Comunale “Claudio Abbado” di Ferrara, si svolgerà la cerimonia ufficiale di conferimento dell’Aquila d’oro. All’assegnazione del prestigioso premio giornalistico-letterario, giunto alla sua 55esima edizione, saranno presenti il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia e il vicedirettore generale di BPER Eugenio Garavini.

L’Emilia-Romagna è la seconda regione in Italia per attrattività sanitaria, grazie agli elevati standard di qualità delle strutture ospedaliere, ai continui investimenti in ricerca e innovazione ma soprattutto grazie a un capitale umano che rappresenta il vero motore di questa “ricchezza”. In un momento incerto per il futuro della sanità, l’andamento positivo delle 13 strutture sanitarie AIOP Bologna è la prima buona notizia dell’8° Bilancio Sociale Aggregato, un processo di rendicontazione economica e sociale.

Competere in un mercato oggi è sempre più complesso. Tutto corre più veloce, il cambiamento è all’ordine del giorno e chi rimane fermo resta irrimediabilmente indietro. La parola “innovazione” non è più un valore o un punto di forza, ma una vera e propria necessità, per le grandi aziende così come per le piccole e medie imprese. Tutte queste tematiche saranno al centro di “La Digital Transformation per le PMI”, l’evento organizzato da Webit e che si terrà il 2 ottobre a Ferrara nella sede di Confindustria Emilia.

La sanità come motore di sviluppo e di crescita. Lunedì 23 settembre nella sede di Confindustria Emilia, AIOP Bologna presenta l’8° Bilancio Sociale Aggregato. Una "fotografia" a cura di BDO Italia che ha come oggetto 13 strutture sanitarie, le performance e il loro andamento economico, sociale e ambientale. Quale futuro per la sanità bolognese? Il Workshop AIOP vuole offrire un’occasione di dibattito e confronto aperto ai cittadini, alle istituzioni e agli stakeholder.

Ecoricerche, società di consulenza in materia di ambiente, sicurezza, merci pericolose, agroalimentare, qualità e formazione, fa un bilancio della sua partecipazione a Farete, la grande vetrina delle produzioni, delle lavorazioni e dei servizi promossa e organizzata da Confindustria Emilia.

È andata all'atleta Stefano Ghiorzo la vittoria della terza edizione dei Mondiali di Volo a Vela classe 13.5 metri che si sono svolti presso l'aeroporto G. Paolucci di Pavullo nel Frignano dal 1 al 14 settembre. Agli atleti Uli Schwenk e Thomas Gostner, rispettivamente il secondo e terzo posto sul podio. Grande affluenza di presenze per gli eventi sportivi, culturali e enogastronomici che hanno animato le giornate di gare.

SACE SIMEST, il polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, e Confindustria Emilia annunciano la firma di un accordo di collaborazione destinato a sostenere la competitività delle imprese emiliane associate sui mercati esteri attraverso un migliore accesso ai prodotti e servizi assicurativo-finanziari messi a disposizione dal Polo. Al centro dell’accordo l’offerta di programmi formativi, la realizzazione di iniziative congiunte e sinergie operative per far emergere sui mercati internazionali il potenziale inespresso delle aziende associate.

Manca poco all'inizio della diciannovesima edizione del Festival Filosofia. Il 13, 14 e 15 settembre, la kermesse, che come da tradizione si riverserà nelle piazze di Modena, Carpi e Sassuolo, avrà al centro della sua speculazione la categoria Persona. Confindustria Emilia, finanziatore istituzionale accanto a Regione e Camera di Commercio, si ritaglia all'interno della tre giorni due eventi di spessore: la lectio magistralis di Enrico Giovannini e la mostra del Gruppo Giovani Imprenditori su Olivetti. Farenews ha intervistato il direttore scientifico del Festival Daniele Francesconi.

Come avviene ormai da otto anni, è stata l’Assemblea pubblica di Confindustria Emilia a dare il via alla due giorni di FARETE, che si tiene nei padiglioni 15, 16 e 18 di BolognaFiere. Al centro dell’attenzione l’intreccio necessario tra impresa e tecnologia: l’internet delle cose costringe anche il mondo dell’industria a ripensarsi.  Ed è a partire da queste considerazioni che, alla presenza degli imprenditori e delle autorità e istituzioni di Bologna, Ferrara e Modena, Valter Caiumi ha tenuto la sua prima relazione da presidente di Confindustria Emilia.

Il saggista e fondatore di Scuola Holden, è intervenuto all’Assemblea Pubblica di Confindustria Emilia mettendo a fuoco l’impatto dirompente della rivoluzione digitale. “È una trasformazione che ci ha cambiati profondamente. Di fatto siamo reduci e stiamo vivendo, insieme ad altre grandi metamorfosi, un’esperienza che molto di rado gli umani hanno fatto nella storia dell’umanità”.

L'intervento della presidente del CEPR, oltre che docente di Macroeconomia internazionale presso il Graduate Institute di Ginevra, è stato un appello all'Unione Europea a difendere il proprio ruolo in un contesto mondiale sempre più "pericoloso", in cui lo scontro tra Usa e Cina diventerà la regola. "L'Europa non può essere un gigante economico e un nano politico", ribadisce l'economista. "Occorre una nuova consapevolezza". 

I prossimi mercoledì 4 e giovedì 5 settembre torna FARETE, la due giorni organizzata da Confindustria Emilia. Anche quest’anno la manifestazione, giunta all’ottava edizione, si svolgerà nei padiglioni 15, 16 e 18 di BolognaFiere: 30.000 metri quadrati di esposizione, che da quest’anno diventano laboratorio di comunità con oltre 80 workshop.

Ha aperto le porte questa mattina, lunedì 2 settembre, il Liceo STEAM (Science Technology Engineering Arts Mathematics) International di Bologna, avviato per l’anno scolastico 2019-20 da Confindustria Emilia. I primi 24 studenti che frequenteranno il nuovo percorso potranno beneficiare di una proposta formativa innovativa, ispirata e allineata alle migliori esperienze internazionali.

Dal 31 agosto al 14 settembre Pavullo ospiterà i Campionati Mondiali di Volo a Vela. Atleti provenienti da tutto il mondo si sfideranno nei cieli per conquistare l'ambito titolo. Il 31 agosto, in piazza Montecuccoli, nel centro del paese, ci sarà la cerimonia di apertura dei giochi con l'accensione della fiamma olimpica. Molti i partner che hanno supportato l'iniziativa, tra cui Confindustria Emilia, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Camera di Commercio, Comune di Modena e Regione Emilia-Romagna.

L’Assemblea Privata della Delegazione Imolese di Confindustria Emilia che si è riunita giovedì 4 luglio al Golf Club “Le Fonti” di Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna, ha rieletto Marco Gasparri presidente della Delegazione per il quadriennio 2019/2023.

Dopo il successo della prima tappa a Milano lo scorso 20 giugno, si è tenuto a Bologna un nuovo appuntamento con il roadshow organizzato dal Gruppo 24 ORE “Innovation Days – Le eccellenze del territorio”, per parlare del territorio dell’Emilia Romagna e delle sue eccellenze, delle realtà nell’ambito della ricerca, dei servizi, della meccanica, della manifattura e dell’agroalimentare che hanno saputo puntare sull’innovazione e che si pongono come protagoniste del cambiamento nel nostro Paese.

ECA Consult, partner SAP Business One, ha illustrato presso la sede imolese di Confindustria Emilia i vantaggi che l'impresa può conseguire inserendo nei processi tecnologie intelligenti come l'Analisi Predittiva, Machine Learning e la Real Time Traceability. L'evento ha riscosso grande successo. 

Arriva a Bologna giovedì 4 luglio il secondo dei sei appuntamenti "Innovation Days" per incontrare i protagonisti dell’impresa e le eccellenze del territorio, per conoscere i nuovi modelli di business che ogni giorno creano lavoro e capire come gli innovatori di oggi si preparano al futuro. Tra i relatori un pezzo importante dell'eccellenza imprenditoriale emiliana.